Consigli per gli ascolti #39

di Fabio Piccolino

Musica da ascoltare questa settimana: tre consigli dal mondo.
Qui tutte le puntate precedenti.

 

[Messico]

 

Un senso di sospeso e di irreale attraversa tutte e quattro le tracce dell’ep “Summer Came Early” dei messicani Exploded View. Come se l’attesa dell’estate passasse in luna park abbandonati e labirinti di specchi deformanti, si respirano atmosfere oniriche e suoni leggeri.

 

[Ucraina]

 

Lunghe cavalcate emozionali disegnate con colori accesi: è l’immaginario intenso che i Somali Yacht Club costruiscono con “The sea”. Dal noise allo shoegaze, dallo stoner allo space rock, l’album si sviluppa da idee semplici e si articola in elaborazioni molto ben strutturate attraverso cambi di registro, suoni intriganti e musicalità.

 


[Bahrein – Inghilterra]

 

Il jazz d’avanguardia dalle molteplici influenze di Yazz Ahmed ha la capacità di unire il classico alla sperimentazione, di fondere culture diverse e di cercare sempre una strada nuova tra le tantissime già percorse. Il risultato è l’efficace album “La Saboteuse”, punto di incontro tra spunti e immaginazioni diverse.