Aprite i porti

notizie

Continua l’appello di ong e associazioni affinché il nostro Paese non diventi ostile nei confronti di chi rischia la vita in mare. Il Caso Aquarius è un pericoloso precedente, come sottolinea ai nostri microfoni Camillo Ripamonti, presidente del Centro Astalli. (sonoro)