Chiuso per crolli

notizie

Allo stadio di Enna piovono calcinacci e la palestra cade a pezzi. La Questura ha bloccato tutti gli impianti della città compreso lo stadio del rugby e la piscina. Gli interventi di messa a norma si potrebbero fare in quindici giorni e costerebbero 40mila euro. Oggi pomeriggio il Coni provinciale ha convocato le federazioni sportive e le società per stabilire una linea comune d’intervento.