Migranti/Navi di Ong salvano dal naufragio 253 migranti al largo della Libia

Roma, 30 mar. (askanews) – La nave Aquarius, gestita in collaborazione da Sos Mediterranee e Medici senza frontiere (Msf), ha tratto in salvo oltre 250 persone in due operazioni condotte tra ieri e oggi al largo delle coste libiche.

Stando a quanto si legge sugli account Twitter delle due ong, ieri sono stati soccorsi 122 migranti, tra cui “15 donne e 30 bambini non accompagnati”, oggi altri 131, tra cui “12 donne e 24 minori”, che erano a bordo di “gommoni in difficoltà in acque internazionali”.