Notizie

Le persone LGBTQIA+ hanno vita dura in 31 stati africani

di Redazione GRS


31 stati dell’Africa subsahariana criminalizzano i comportamenti delle persone Lgbtqia+. Secondo Amnesty international il 2023 è stato un anno particolarmente negativo in paesi come l’Uganda, dove è stata introdotta la pena di morte per l’omosessualità, mentre Ghana e Kenya potrebbero approvare legislazioni più restrittive.

 

Cosa dice il Rapporto Unesco sulla disuguaglianza di genere?

di Redazione GRS


Presentato il Rapporto dell’Unesco che analizza il legame tra resilienza e disuguaglianze di genere. Ascoltiamo il servizio di Anna Monterubbianesi

“Donne resilienti costruiscono società resilienti” è il messaggio del Rapporto dell’Unesco che misura la resilienza di genere e la partecipazione femminile nell’educazione, nella scienza, nel lavoro e nella politica. Scarsa è la presenza delle donne in settori quali la digitalizzazione e l’intelligenza artificiale. Alla base, stereotipi di genere che vedono le donne più adatte ad ambiti umanistici, riducendo così la fiducia delle ragazze nelle proprie capacità e portando le famiglie a investire meno nell’educazione delle figlie. Le disuguaglianze in ambito lavorativo si traducono anche in un divario nelle pensioni percepite, rendendo le donne anziane più vulnerabili e maggiormente esposte al rischio di povertà.