Ad alta velocità: arrivano i “mostri” nelle nostre università – 3/12/2019

Ogni giorno si va avanti e indietro. In modo ripetitivo ricomincia il movimento pendolare tra Napoli e Roma. E nello stesso modo ripetitivo su questa rubrica si segnalano fatti e notizie che richiamano a un passato mai sepolto.

L’università di Siena dovrà decidere sulla destituzione del docente Emanuele Castrucci. I suoi tweet antisemiti esaltano Hitler scrivendo post trionfanti: “Vi hanno detto che sono stato un mostro per non farvi sapere che ho combattuto contro i veri mostri che oggi vi governano dominando il mondo”.

Non sa il professore che oggi il vero mostro è lui. E bisogna liberare i banchi universitari e scolastici da quelli come lui.

Giuseppe Manzo giornale radio sociale