Notizie

“Taccia il frastuono delle armi”

di Redazione GRS


È l’appello di Papa Francesco per una pace duratura in Siria. Il servizio di Fabio Piccolino
«La guerra è una pazzia alla quale non ci possiamo rassegnare, mai»: sono le parole pronunciate da Papa Francesco durante l’Angelus di ieri a Bari, dove il pontefice si trovava per l’incontro dei vescovi “Mediterraneo frontiera di pace” promosso dalla Cei. Francesco ha rivolto un appello per la pace in Siria, una presa di posizione indirizzata agli attori coinvolti e alla comunità internazionale: «Mentre siamo riuniti qui a pregare e a riflettere sulla pace e sulle sorti dei popoli che si affacciano sul Mediterraneo – ha detto – sulla altra sponda di questo mare, in particolare nel nord ovest della Siria si consuma una immane tragedia.  Taccia il frastuono delle armi e si ascolti il pianto dei piccoli e degli indifesi; perché si mettano da parte calcoli e interessi per salvaguardare le vite dei civili e dei tanti bambini innocenti che ne pagano le conseguenze»

Rischio sciacallaggio

di Redazione GRS


Tutte le associazioni dei consumatori denunciano le speculazioni sui prezzi di prodotti necessari alla prevenzione del contagio da coronavirus. Secondo Federconsumatori,  i prezzi sono lievitati a dismisura: si può arrivare a pagare anche 11 euro un prodotto da 80 ml che normalmente ne costa 3,50. Anche le mascherine, sempre più difficili da reperire, arrivano a costare 99 euro (normalmente al massimo costerebbero 25). Il Codacons annuncia ricorsi in tribunale.

Istruzioni contro il contagio

di Redazione GRS


In tutte le Regioni le istituzioni, su indicazioni del Ministero della Salute, forniscono vademecum di comportamento contro la diffusione del coronavirus. È massima l’allerta anche per gli operatori delle ambulanze. In Toscana sono stati il presidente regionale di Anpas, Dimitri Bettini, il direttore regionale della Croce Rossa, Pasquale Morano, e il presidente delle Misericordie Toscane, Alberto Corsinovi, a informare direttamente i volontari impegnati nel sistema di emergenza

Curare i ciliegi

di Redazione GRS


Quinto rapporto di Antigone, associazione per i diritti e le garanzie nelle carceri, sul sistema della giustizia minorile in Italia. Susanna Marietti,  coordinatrice nazionale e curatrice del volume, spiega la scelta del titolo. (sonoro)

Condividere

di Redazione GRS


Una riforma costruita insieme con le Regioni e la rappresentanza del terzo settore per parlare con un’unica voce. Così Alessandro Lombardi dirigente del ministero del Lavoro e politiche Sociali ha riassunto il percorso culturale della nuova legislazione, in occasione dell’incontro “Al centro del volontariato” che si è svolto a Roma la scorsa settimana.

Volley in maschera

di Redazione GRS


Oggi al palazzetto dello sport “Papa” di Succivo, una giornata di pallavolo e festa organizzata dal consorzio “Progetto Giovani”, composto da società sportive della provincia di Caserta. L’evento sarà l’occasione per sostenere la ong “Save the Children” che si impegna ogni giorno per garantire un futuro ai bambini in condizioni di povertà.

Il grande esodo

di Redazione GRS


900 mila persone sono state costrette a lasciare la propria casa nella provincia di  Idlib in Siria per sfuggire dall’offensiva dell’esercito di Bashar al Assad appoggiato dalla Russia. Una situazione aggravata dalla chiusura del confine con la Turchia, che ha reso la vita dei profughi ancora più precaria e priva di risorse.  Secondo le Nazioni Unite si tratta della peggiore crisi umanitaria del nuovo secolo.

I primi cento anni

di Redazione GRS


Parte oggi da Catania il tour per l’Italia dell’Uici, Unione italiana ciechi e ipovedenti. Saranno in tutto 17 le tappe delle celebrazioni del centenario, la cui partenza coincide (non a caso) con la Giornata nazionale del Braille, il metodo che dall’Ottocento ha consentito ai non vedenti di leggere e scrivere autonomamente e di poter così conquistare la loro emancipazione culturale e sociale

Welfare a metà

di Redazione GRS


Per il quarto anno consecutivo la spesa dei comuni per i servizi sociali è in crescita, raggiungendo i livelli registrati negli anni precedenti la crisi del 2011-2013. Ma la spesa sociale del Sud rimane molto inferiore rispetto al resto dell’Italia. Ascoltiamo Giancarlo Rafele, Legacoopsociali Calabria

“Sano è Buono”

di Redazione GRS


Sensibilizzare i più giovani ad una sana e corretta alimentazione, alla lotta allo spreco del cibo e alla conoscenza degli alimenti sono gli obiettivi del progetto che Croce Rossa e Lidl Italia hanno lanciato nelle scuole, nelle piazze e nei punti vendita dei supermercati, per promuovere stili di vita sani e raggiungere quante più persone di tutte le età.