Sos Filippine

notizie

Nel paese asiatico è in corso un’epidemia di morbillo. Il focolaio ha provocato la morte di 50 persone, nel maggior parte bambini e c’è preoccupazione per i due milioni e mezzo di minori non vaccinati. Per evitare il dilagare del contagio, il governo ha avviato una campagna informativa sull’importanza dell’immunizzazione. Negli ultimi anni molte famiglie filippine hanno deciso di non vaccinare i propri figli in seguito ad alcuni decessi legati al vaccino contro la febbre dengue. Il ministro della Salute Francisco Duque ha detto che «è in corso un’epidemia e i casi sono aumentati sempre di più nelle scorse settimane. Dobbiamo aumentare il controllo e dire alle madri e agli operatori sanitari di essere più vigili».