Battaglia vinta


La Consulta ha dichiarato irragionevole, e incostituzionale, la norma del Decreto sicurezza che preclude l’iscrizione anagrafica ai richiedenti asilo, escludendo ancora di più persone già in difficoltà. Per il Presidente dell’Associazione, l’avvocato di strada Antonio Mumolo, “È il coronamento di una battaglia portata avanti nei Tribunali di tante città italiane”.