Presentata la Deep Dive, l’analisi di Unicef sulle misure contro la povertà minorile in Italia


 

 

 

Garanzia infanzia. Ieri presentata la Deep Dive, un’analisi sulle misure di prevenzione e contrasto della povertà minorile in Italia. Il servizio è di Pierluigi Lantieri

Maggiore attenzione ai gruppi più vulnerabili e accesso universale ai servizi: sono le esigenze emerse dallo studio realizzato da Unicef insieme a Ministero del Lavoro e Presidenza del Consiglio dei Ministri. Un lavoro necessario per individuare bambini e adolescenti maggiormente bisognosi. Ancora oggi circa un minore su 7 vive in povertà assoluta, mentre per 1 su 3 resta alto il rischio di indigenza ed emarginazione.

In questo ambito la Deep Dive riconosce nell’Assegno unico e universale per i figli (AUUF), in vigore da marzo 2022, un importante strumento che contribuisce a ridurre l’incidenza della povertà.