A favore delle donne


Il presidente argentino Alberto Fernandez ha annunciato la legalizzazione dell’interruzione di gravidanza nel Paese, che oggi è consentita solo in casi eccezionali. La misura, accolta positivamente dagli attivisti per i diritti civili, mira a garantire il diritto integrale alla salute, e sarà accompagnata da un sistema di assistenza per le donne e per i bambini nei primi anni di vita.