Archivi categoria: Intervista

Proteggere il dono della vista. Intervista ad Andrea Cusumano dell’Università Tor Vergata di Roma


 

In occasione della Giornata Mondiale della Vista che si celebra domani, giovedi 14 ottobre,
l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti ribadisce l’importanza della prevenzione come strada maestra per scongiurare il fenomeno della perdita parziale e totale della vista. Un’emergenza in forte crescita nel nostro Paese che già vede a rischio oltre 3 milioni di persone e l’aumento delle patologie visive sia tra i giovani che nella popolazione più anziana.
Ne parliamo on Andrea Cusumano, professore di oftamologia presso l’Università Tor Vergata di Roma.

“Road to the next” – Intervista a Francesco Biacca del Festival dell’Ospitalità


 

Cooperazione locale, bellezza, dialogo onesto, la convinzione che «L’ospitalità salverà il mondo» sono il fulcro di « Road to the next» titolo dell’edizione 20221 del Festival dell’Ospitalità che si terrà a Nicotera (VV) dall’8 al 10 ottobre.
Ne parliamo con Francesco Biacca, uno degli organizzatori della manifestazione

Migranti: accoglienza e memoria. Intervista a Tareke Brhane, presidente Comitato 3 ottobre


 

Dal 30 settembre al 3 ottobre a Lampedusa si terrà l’evento “Siamo sulla stessa barca”, che coinvolge 60 scuole, 350 studenti accompagnati da 93 docenti di 20 paesi europei, insieme a oltre 15 associazioni e organizzazioni non governative italiane ed internazionali, per celebrare l’VIII Giornata della Memoria e dell’Accoglienza e per parlare di interdipendenza globale, di diritti umani, di integrazione culturale e di accoglienza.

Ne parliamo con Tareke Brhane, presidente Comitato 3 ottobre

Debiti e disuguaglianze: torna InsolvenzFest. Intervista a Massimo Ferro, Osservatorio sulle crisi di impresa


Arriva alla decima edizione InsolvenzFest, la rassegna in programma a Bologna dal 23 al 26 settembre. Oggetto di approfondimento sarà il rapporto tra debiti e crediti, declinato su vari temi di stretta attualità: sicurezza sui luoghi di lavoro, disuguaglianze nello sport, criminalità, mafie e caporalato, consumo di suolo e scarsità di risorse, lentezza e inefficienza della macchina della giustizia, reddito di cittadinanza e disoccupazione. Un appuntamento dedicato a temi “che sono divenuti, specialmente nell’ultimo anno, quotidiana frequentazione da parte dei fruitori di media”, come ha spiegato ai nostri microfoni Massimo Ferro, coordinatore OCI – Osservatorio sulle crisi di impresa.

 

Vaccino e disuguaglianze: intervista a Sara Albiani di Oxfam Italia


 

Osfam ed Emergency lanciano l’allarme: oltre 26 miliardi di dollari di ricavi per Moderna, Pfizer e BioNTech nel primo semestre 2021 con margini di profitto superiori al 69% nel caso di Moderna e BioNTech. Nello stesso periodo le aliquote d’imposta effettive sugli utili dei 2 colossi americani si sono attestate, rispettivamente, ad appena il 7% e il 15%.
Allo stesso tempo il 90% delle dosi di vaccino è stato venduto ai Paesi ricchi. Ad oggi nei Paesi più poveri è stato vaccinato l’1,4% della popolazione.

Ne parliamo con Sara Albiani, Policy Advisor per la salute globale di Oxfam Italia

Mobilità sostenibile: intervista a Tiziana Toto di CittadinanzAttiva


 

Giovedì 16 settembre 2021 le studentesse e gli studenti dell’Open Road Alliance consegneranno a Roma, al Ministro Enrico Giovannini, e a esponenti di altre importanti istituzioni, il primo Manifesto della mobilità sostenibile della scuola italiana.
Ne parliamo con Tiziana Toto, responsabile politiche dei consumatori di CittadinanzAttiva

L’importanza dello sport nella lotta al Parkinson: intervista a Francesca Morgante, neurologo della Fondazione Limpe


Una traversata a nuoto dello stretto di Messina per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla malattia: è Swim for Parkinson, evento che si terrà martedì 14 settembre. Ne abbiamo parlato con Francesca Morgante, neurologo della Fondazione LIMPE per il Parkinson Onlus (organizzatrice dell’iniziativa).

Valorizzare l’afrodiscendenza: intervista a Fabrizio Colombo, direttore artistico del Festival Afrobrix


 

Dall’8 al 12 settembre a Brescia Afrobrix Festival: cinque giorni di musica, cinema e cultura per celebrare l’afrodiscendenza. Obiettivo dell’iniziativa è quello di esprimere la bellezza e l’importanza dell’afrodiscendenza come componente sociale eterogenea, multiforme e complessa, come una forza capace di arricchire e trasformare cultura, arte e le società nel loro insieme.

Ne parliamo con Fabrizio Colombo, direttore artistico dell’evento.