Archivi categoria: Economia

Rider inclusivi: la spesa “S.O.S.tenibile” a Mestre


Rider inclusivi. Spesa S.O.S.tenibile è il progetto promosso dalla coop sociale La Rosa Blu, che vede impegnati come fattorini i ragazzi con disabilità del centro diurno gestito dalla cooperativa a Mestre: consegneranno la spesa gratuitamente e a domicilio ai residenti del quartiere Gazzera

Posta più sociale: accordo con il Forum terzo settore


Posta più sociale. Firmato il Protocollo dall’amministratore delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante e dalla Portavoce del Forum, Vanessa Pallucchi, nel quadro delle politiche di sostenibilità. L’accordo prevede un’alleanza su progetti di sviluppo di aree interne e l’inserimento lavorativo delle persone svantaggiate

Expo Dubai, presente anche la cooperativa Ceramiche NOI


L’altra economia. La cooperativa Ceramiche NOI è stata protagonista di una missione a Padiglione Italia di Expo in Dubai, durante il Forum sulla Cooperazione e la Sostenibilità. Per il presidente di Legacoop Mauro Lusetti è “un modello di cooperazione made in Italy”.

Mafie e corruzione: le mani non sono pulite, secondo la maggioranza degli italiani


 

 

Le mani non sono pulite. Per la maggioranza degli italiani la corruzione continua a inquinare il Paese. La ricerca di Demos e Libera nel servizio di Giuseppe Manzo.

Tangentopoli non è finita. Mafie e corruzione sono fenomeni che sembrano essere radicati nel “senso comune”. Sei cittadini su dieci intervistati ritiene che non sia cambiato nulla dal 1992. Il 78% degli italiani intervistati ritiene che la corruzione in politica sia lo specchio della società.

L’85% degli intervistati riconosce il ruolo fondamentale dei colletti bianchi e professionisti nel legame con le mafie. Sono primi risultati che emergono da una ricerca di Demos-Libera sulla percezione della corruzione e delle mafie pubblicato su L’Espresso.

Umbria, l’intesa antimafia di Libera e Legacoop


Umbria antimafia. Libera e Legacoop nella regione siglano intesa per azioni di contrasto alle organizzazioni criminali. sono 144 i beni confiscati, alcuni già assegnati al “territorio” per il loro recupero e riutilizzo: un grande “potenziale di riscatto” per l’Umbria.

Milleproroghe, nessun taglio ai crediti del no profit a Palermo


Un primo risultato. Sarà un emendamento alla Legge Milleproroghe a risolvere la questione dei crediti vantati da cooperative sociali, associazioni ed enti no profit nei confronti del Comune di Palermo. I crediti in questione rischiano di essere tagliati del 20% nel Piano di riequilibrio per il quale è iniziata una negoziazione con il ministero dell’Economia e delle Finanze.

Minorenne morto durante alternanza scuola-lavoro: una strage infinita


 

 

 

Una strage infinita. Un minorenne è morto nelle Marche durante uno stage dell’alternanza scuola-lavoro. Il servizio è di Giuseppe Manzo

Dopo Lorenzo Parelli un altro ragazzo, minorenne, è morto in uno stage dell’alternanza scuola/lavoro nelle Marche. Giuseppe Lenoci, 16 anni, era su un autocarro che si è schiantato contro un albero: ferito l’autista 37enne del mezzo di termoidraulica. Immediata è giunta la condanna delle organizzazioni studentesche che stanno animando le mobilitazioni di queste settimane. Dall’inizio dell’anno sono 131 i morti sul lavoro ed è un bilancio sempre provvisorio di una strage infinita.