Archivi categoria: Diritti

Basta un clic

notizie

keyboard-621830_960_720Dalle tasse alla dichiarazione dei redditi: per anziani e persone con disabilità accesso più facile ai servizi pubblici digitali. Il servizio di Anna Ventrella.

 

Le prime norme a livello comunitario per facilitare l’accesso per anziani e persone con disabilità ai siti e app della pubblica amministrazione, approvate a Strasburgo. Con questa direttiva, che entro il 2020 riguarderà 120 milioni di persone, Il Parlamento Europeo intende rendere più semplice l’accesso ai servizi pubblici sul web, a cominciare dal PC che avrà schermi più grandi senza l’utilizzo del mouse, testi più semplici e alternativi per le immagini o sottotitoli esplicativi, per compilare agevolmente la dichiarazione dei redditi, oppure richiedere un’indennità, pagare le tasse o iscriversi all’Università. Amministrazioni, tribunali, dipartimenti di polizia, ospedali pubblici, università e biblioteche dovranno quindi adottare software e strategie per siti e app che soddisfino gli standard comuni stabiliti dal testo, e adattarli a pc, smartphone e tablet. I 28 Paesi dell’Unione hanno 21 mesi di tempo per recepire la direttiva.

Sul campo

notizie

Proseguono le attività di Anpas per garantire un’assistenza adeguata alle persone fuori casa a seguito della scossa del 30 ottobre che ha colpito l’Italia centrale. Soccorso sanitario urgente, ripristino dei servizi socio-sanitari nelle aree colpite e l’implementazione dei servizi sanitari sono le attività che vedono impegnati i volontari delle pubbliche assistenze.

Mai più soli

notizie

stock-photo-62988795-people-in-refugee-campPressoché unanime il giudizio positivo delle associazioni sul via libera alla legge che ridisegna l’accoglienza per i minori stranieri. Dopo tre anni di attesa il Parlamento ha finalmente approvato un testo tanto atteso dalle organizzazioni. Il provvedimento, che passa ora all’esame del Senato, definisce i minori “soggetti di maggiore vulnerabilità” e per questo vanno tutelati.

Oltre le promesse

notizie

Il presidente del Senato, Pietro Grasso, ricevendo una delegazione della Campagna L’Italia sono anch’io ha garantito il proprio impegno a una rapida calendarizzazione del disegno di legge sulla cittadinanza. Ascoltiamo uno degli ottocentomila ragazzi che aspettano questo provvedimento da troppo tempo.

Storia di ordinaria xenofobia

notizie

refugees-1199172_960_720Polemiche e indignazione di fronte ai respingimenti di profughi a Gorino e Goro, nel Ferrarese. Erette barricate per impedire l’accompagnamento di un gruppo di 12 donne e otto bambini in un ostello predisposto dalla Prefettura. Ai nostri microfoni don Armando Zappolini, presidente del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza. (sonoro)

In sicurezza

notizie

corridoi-umanitari-santegidioAltri 75 profughi siriani sono giunti all’aeroporto di Fiumicino da Beirut grazie al progetto-pilota dei corridoi umanitari. È il quinto gruppo dal febbraio scorso, quando è diventato operativo l’accordo firmato da alcune associazioni non governativo e l’esecutive. Le persone arrivate saranno ora ospitate da una rete di case e strutture di accoglienza dislocate in tutta Italia. Cesare Zucconi della Comunità di Sant’Egidio. (sonoro)

La scuola buona

notizie

bullismo1Un piano nazionale composto da dieci azioni e uno stanziamento di 2 milioni di euro che verranno assegnati agli istituti. Grazie al protocollo firmato al ministero dell’Istruzione, le istituzioni scolastiche potranno realizzare interventi di sensibilizzazione, prevenzione e contrasto del bullismo e del cyberbullismo.

Il futuro di Amatrice

notizie

anpas-amatriceDopo due mesi e l’impegno di oltre 1500 volontari chiude il campo che ha accolto 300 persone al giorno. In attesa della ricostruzione Anpas resterà vicina alla popolazione con un’area opportunamente attrezzata per far ripartire la comunità favorire le attività sociali della popolazione. Egidio Pelagatti, responsabile operativo Protezione Civile dell’associazione. (sonoro)

Non chiamateli Nessuno

notizie

club1Dal disagio mentale al lavoro: la sfida di Cristiano, Iacopo, Luigi, e tanti altri soci del Club Itaca. Il servizio di Anna Ventrella.

 

Club Itaca Roma è un programma gratuito per l’autonomia socio-lavorativa di persone con una storia di disagio psichico, che diventano soci del Club stesso. Ad un certo punto nella vita di una persona si può verificare una crisi che condiziona la carriera lavorativa e le relazioni sociali. Club Itaca Roma ha come priorità l’inserimento socio lavorativo di persone attualmente stabilizzate, e lo fa adottando un modello di riabilitazione ideato negli Stati Uniti, ed oggi applicato con efficacia in 27 paesi di tutto il mondo. Il Club sostiene i Soci nello sviluppo delle proprie risorse sociali e professionali impegnandoli in attività interne al Club e la sperimentazione del lavoro in Azienda, sfruttando una bella sede con ampio giardino, laboratori e sale PC.

Sotto la Mole

notizie

housing-firstA Torino, in tre anni senza dimora aumentati di quasi il 20%. Il capoluogo piemontese rientra tra le città italiane in cui è stata lanciata la sperimentazione dell’housing first, che propone l’eliminazione del percorso “a scalini” per offrire subito un’abitazione ai senzatetto.

Pagina 20 di 133« Prima...10...1819202122...304050...Ultima »