Archivi

Con l’anima di traverso

Sugli scaffali, per le edizioni Solferino, la storia di resistenza e libertà di Laura Wronowski. L’intensa vita della nipote di Giacomo Matteotti, che a 19 anni decise di combattere per le brigate Giustizia e Libertà di Ferruccio Parri, raccontata dalla penna di Zita Dazzi, giornalista di Repubblica.

Sport e cultura senza barriere

È online la mappa regionale Emilia Romagna Aics delle attività per persone con disabilità. Il servizio di Clara Capponi. (sonoro)

Si tratta di una mappa interattiva delle associazioni che offrono attività sportive e culturali per l’inclusione sociale delle persone con disabilità. L’iniziativa rientra nel progetto Sporth@llo sostenuto dalla Regione Emilia Romagna e dal Comitato Italiano Paralimpico, grazie a cui nei mesi scorsi è stata realizzata una vera cartina geografica delle “strutture” senza barriere. La mappa offre una panoramica divisa provincia per provincia di tutte le associazioni che prevedono attività e corsi rivolti a disabilità sia fisiche che intellettivo-relazionali, dalla velaterapia ai corsi di allenamento per persone con sindrome di Down, dalla biodanza per persone con difficoltà relazionali allo yoga per tutti, fino ai laboratori creativi, culturali, teatrali. Il progetto prevede anche formazione per i tecnici accompagnatori e percorsi di sensibilizzazione nelle scuole.

Serve aiuto

Un mese dopo il passaggio del ciclone Idai in Mozambico, l’agenzia Onu World food programme ha fornito assistenza alimentare a un milione di persone e prevede di sostenerne altrettante nelle quattro province maggiormente colpite. Ma per riuscire a portare avanti l’intervento fino a giugno c’è bisogno di 130 milioni di dollari.

Buon lavoro

Mauro Lusetti è stato confermato presidente di Legacoop nazionale dopo il 40esimo Congresso. Al secondo mandato guida l’organizzazione cooperativa alla quale aderiscono 10.785 strutture, con oltre 7.800.000 soci, 383.000 occupati, che sviluppano un valore complessivo della produzione di oltre 63 miliardi di euro.

Rete criminale

Al via il monitoraggio promosso da Amnesty International rispetto al cosiddetto “hate speech”, sia di politici candidati alle elezioni europee sia di utenti del web e dei social. “Abbiamo deciso – ha detto il presidente della ong Rufini – di creare e aggiornare gli strumenti per contrastare l’odio, che oggi costituisce un problema specifico”.

Generazione Greta

La giovane attivista svedese a Roma per dire no ai cambiamenti climatici. Appuntamento in piazza del popolo insieme a migliaia di ragazzi del movimento FridaysForFuture. Ascoltiamo una di loro Marianna Panzarino. (sonoro)

Giochi per tutti

Presentate a Milano le Winter Deaflympics 2019, le Olimpiadi invernali dei sordi. L’evento, giunto alla 19esima edizione, si terrà dal 12 al 21 dicembre tra Valtellina e Valchiavenna. Sono attese oltre cinquemila persone: un migliaio di atleti e quattromila tra accompagnatori, componenti delle squadre e spettatori. Alle sei discipline tradizionali, sci alpino e di fondo, snowboard, hockey su ghiaccio e curling, si aggiungono gli scacchi.

I Giochi saranno organizzati dalla Federazione Sport Sordi Italia (FSSI) che è affiliata al Comitato Italiano Paralimpico (CIP), con il sostegno dell’associazione Cancro Primo Aiuto. L’evento è stato presentato al 39° piano di Palazzo Lombardia, alla presenza del presidente e del vicepresidente della Regione, degli assessori agli Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni e allo Sport e Giovani e del sottosegretario alla Presidenza con delega ai Grandi eventi sportivi.

Che genere di Rai?

Anche la tv pubblica investita dallo spirito del tempo: annunciata la creazione di un canale dedicato agli uomini e uno per le donne. Il servizio di Clara Capponi. (sonoro)

E’ ormai un caso la decisione di Viale Mazzini di chiudere Rai Movie e Rai Premium, i due canali del digitale terrestre che trasmettono film e serie tv. Capofila del dissenso interno è il sindacato Usigrai secondo cui sopprimere i due canali significa consegnare una fetta consistente di pubblico alle tv a pagamento e alle nuove piattaforme digitali come Netflix e Amazon. I due canali producono da tempo buoni risultati di share a fronte di costi di esercizio irrisori, assolvendo alle prescrizioni della Legge Franceschini sulla trasmissione di pellicole italiane. Nel piano industriale i due canali dovrebbero essere sostituiti da Rai4, interamente dedicata agli uomini e da Rai6, rivolta esclusivamente a un pubblico femminile. Scelta che ha scatenato la rabbia dei lavoratori secondo i quali è inconcepibile pensare a dei canali di genere nel III millennio.

Fermate il boia

La Comunità di Sant’Egidio ha lanciato un appello per chiedere la sospensione dell’esecuzione, prevista per il 2 maggio, di Dexter Johnson, condannato a morte in Texas. L’uomo, accusato di omicidio, soffre di un handicap mentale cronico dovuto ad un importante trauma cranico subito in gioventù, che ne esclude la colpevolezza morale.

Oltre le cifre

Sono 3.800 i soci, 4.050 gli addetti e 148 milioni di euro di fatturato. Questi i numeri delle cooperative sociali di Confcooperative Campania che compie trent’anni. I dati presentati a Napoli durante un evento in cui è stato annunciato il prossimo importante appuntamento: l’incontro con il presidente Mattarella il 14 maggio.