Archivi categoria: Internazionale

E nel mondo di carcere si muore


E nel mondo di carcere si muore. Nell’ultimo anno è raddoppiato il numero dei detenuti deceduti negli istituti del Congo.
Ad affermarlo è il Rapporto dall’Alto commissariato ai diritti umani dell’Onu. Nel 2012 hanno perso la vita 101 detenuti. Tra le cause: il sovraffollamento delle celle, anguste e non ventilate, la malnutrizione e l’insufficienza delle cure mediche.
 

 

Guatemala in apnea


Guatemala in apnea. Parte domani l’iniziativa “Lancha Azul 2013” promossa da Legambiente che sarà impegnata sul lago di Atitlán. Una bellezza naturale minacciata dall’inquinamento e da una gestione scorretta delle risorse. L’acqua del bacino infatti è una delle risorse principali per la popolazione del luogo e l’inquinamento delle sue acque un grave pericolo per la salute della comunità.
 

 

Consigli di civiltà


Consigli di civiltà. Ampliare l’accessibilità del web degli enti e dei servizi pubblici e creare un sistema di controllo sull’applicazione delle norme. Sono alcuni dei suggerimenti che lo European Disability Forum affida alla Commissione di Bruxelles. L’Unione ha da poco pubblicato una proposta legislativa per facilitare l’accesso online.

Generazione perduta


Generazione perduta. È quella dei bimbi siriani coinvolti in un conflitto che non vede la fine. Secondo un rapporto lanciato dall’Unicef, la violenza incessante, i massicci spostamenti di popolazione e i danni alle infrastrutture e ai servizi essenziali lasceranno un segno per tutta la vita a migliaia di minori.

Due anni dopo


Due anni dopo. Nel secondo anniversario dalla tragedia di Fukushima. L’Italia commemora il triste evento con la partenza di un convoglio di scorie senza informar i cittadini. La denuncia è di Legambiente. Ai nostri microfoni il vicepresidente, Stefano Ciafani. 

L’Europa dice no


L’Europa dice no. Da oggi entra in vigore il divieto totale, in tutto il territorio comunitario, di testare e commercializzare ingredienti e prodotti cosmetici sperimentati su cavie animali. Lav e Legambiente plaudono a questa iniziativa che, dicono, “segnerà una pagina importante a livello mondiale per il superamento dei troppi e inutili esperimenti fatti sulla loro pelle”.

Al freddo e al gelo


Al freddo e al gelo. Sono più di 50mila le persone che ogni notte a New York dormono in rifugi di fortuna lungo le strade o dentro i centri di assistenza. Secondo i dati pubblicati da Coalition for the Homeless, a febbraio, nella Grande Mela, i senzatetto sono cresciuti del 18% rispetto allo scorso anno.
 

 

Brutale violenza


Ogni anno 700 minori palestinesi tra i 12 e i 17 anni, detenuti nelle carceri israeliane, subiscono maltrattamenti sistematici che violano le convenzioni e il diritto internazionale. La denuncia arriva dall’Unicef
attraverso un rapporto che racconta di abusi fisici e verbali e di trattamenti degradanti.

Fuga dalla guerra


Fuga dalla guerra. Fino ad oggi oltre un milione di persone ha lasciato la Siria verso i Paesi vicini, per scappare dal conflitto civile. Metà sono bambini, in maggioranza sotto gli 11 anni; il numero dei profughi aumenta ogni settimana. I dati arrivano dall’Agenzia dell’Onu per i rifugiati, che ha parlato di “una tragedia di enormi proporzioni”.

Mai più


Mai più. Questa mattina, nel palazzo di vetro dell’Onu, a New York, si sono aperti i lavori della 57esima sessione della Commissione sulla situazione delle donne, che durerà fino al 15 marzo. Il tema prioritario quest’anno è l’eliminazione e la prevenzione di ogni tipo di violenza.