Archivi categoria: Internazionale

Crimini di guerra

notizie

Condanna unanime del mondo sui raid con gas chimici in Siria che hanno provocato oltre cento morti. Le ong internazionali chiedono alle istituzioni meno conferenze e più fatti concreti. Ai nostri microfoni Margherita Romanelli, responsabile Asia della onlus Gvc. (sonoro)

L’umanità è morta

notizie

Così l’Unicef commenta l’ennesima strage in Siria. Oltre cento persone tra cui 15 bambini sono state uccise in un raid aereo avvenuto ieri: un attacco condotto con l’uso di gas. A darne notizia l’Osservatorio nazionale per i diritti umani. Secondo l’organizzazione di medici volontari Uossm i feriti e gli intossicati, alcuni in condizioni gravissime, sono oltre 400.

 

(Foto: Ansa)

 

Corsa contro il tempo

notizie

colombiaSi aggrava la situazione in Colombia dopo che una colata di fango ha travolto nella notte tra venerdì e sabato la città di Mocoa. Oltre 300 i morti, ma il bilancio è destinato ad aggravarsi. Gianni La Bella che per la Comunità di Sant’Egidio sta seguendo i colloqui di pace nel Paese. (sonoro)

 

(Foto: AP)

Oltre cinque milioni

notizie

migranti-siriaÈ il numero dei profughi costretti a scappare dalla Siria. Il servizio di Fabio Piccolino.

 

Il numero di persone costrette ad abbandonare la Siria ha superato quota cinque milioni: Turchia, Libano, Giordania ed Iraq i paesi che ne ospitano il maggior numero. Un anno fa a Ginevra, la Conferenza internazionale aveva affermato la possibilità di aumentare i posti di reinsediamento e offrire canali alternativi per l’ammissione dei rifugiati siriani, con la ricollocazione del 10% dei profughi entro il 2018; ma ad oggi sono stati resi disponibili solo la metà dei posti. Secondo l’Alto Commissario Filippo Grandi è necessario aumentare gli sforzi, ma c’è bisogno della collaborazione di tutti gli stati membri: il reinsediamento è uno strumento di fondamentale importanza per la protezione di tutti i rifugiati.

Chi la dura la vince

notizie

viet-nam-1037227_960_720In Colombia la mobilitazione dei contadini ferma la miniera d’oro: la comunità di Cajamarca è riuscita infatti a bloccare il progetto di estrazione di una multinazionale sudafricana che avrebbe inquinato e compromesso le risorse idriche della regione.

 

La Corte Suprema ha stabilito incostituzionale la legge che sottrae ai municipi la decisione finale sui progetti minerari. La Colosa, uno dei più grandi giacimenti auriferi della Colombia, si trova a pochi chilometri da Cajamarca. La multinazionale sudafricana  AngloGold Ashanti l’aveva acquistata otto anni fa con l’obiettivo di estrarre 28 milioni di once del minerale. I cittadini però  hanno avviato una massiccia mobilitazione poichè le miniere a cielo aperto impiegano grandi quantità di cianuro per estrarre l’oro. Le due sentenze della Corte Suprema sono storiche e creano un precedente importante per situazioni analoghe.

Senza domani

notizie

sud-sudanSecondo l’Unicef, ad oltre un mese dalla dichiarazione di carestia in Sud Sudan, il tempo sta per finire per più di un milione di bambini. In Nigeria, Somalia, Sud Sudan e Yemen oltre 22 milioni di minori soffrono la fame, sono malati, sfollati e senza istruzione; di questi circa 1,4 milioni rischiano di morire quest’anno a causa di malnutrizione grave.

Indietro tutta

notizie

trump-panoramaIl presidente Usa Donald Trump ha firmato un ordine esecutivo per ribaltare il piano dell’amministrazione Obama contro il riscaldamento globale. Tra le misure previste, una revisione del Clean Power Plan che restringeva le emissioni di gas a effetto serra nelle centrali a carbone, tagli ai fondi per le politiche ambientali e nuove regole per produzione di petrolio, gas e carbone.

 

In campagna elettorale Trump aveva più volte dichiarato l’intenzione di tirare fuori gli Stati Uniti dagli accordi sul clima di Parigi. La Casa Bianca ha detto che le nuove misure hanno l’obiettivo di mantenere le fonti energetiche a prezzi accessibili per stimolare la crescita economica e la creazione di posti di lavoro. Secondo gli ambientalisti ci saranno gravi conseguenze in patria e all’estero.

Move2Learn Learn2Move

notizie

labsus625È il nome dell’iniziativa promossa dalla Commissione europea per promuovere la mobilità dei giovani che permetterà ad oltre 5000 studenti di spostarsi in un altro Paese per un periodo di quindici giorni. L’obiettivo è quello di favorire l’integrazione ad accrescere l’identità europea.

Guerra infinita

notizie

yemen453423In Yemen la gente scende in piazza per chiedere la fine del conflitto iniziato da oltre due anni. Il servizio di Fabio Piccolino.

 

Migliaia di persone sono scese in piazza a Sana’a, in Yemen per protestare contro i bombardamenti della coalizione guidata dall’Arabia Saudita. A due anni dall’inizio del conflitto tra le forze armate lealiste e i ribelli sciiti houthi, milioni di persone hanno bisogno di cibo, acqua e riparo. Secondo le Nazioni Unite, la guerra ha finora causato 7.700 morti, 40 mila feriti e oltre tre milioni di sfollati, mentre Medici Senza frontiere ha da tempo denunciato il collasso del sistema sanitario. La crisi nel paese arabo è considerata tra le peggiori al mondo, insieme a quelle in corso in Somalia, Nigeria e Sud Sudan. Secondo un rapporto Onu, lo Yemen è minacciato da un grave rischio di carestia.

Pagina 10 di 135« Prima...89101112...203040...Ultima »