Archivi categoria: Società

Aria sempre più irrespirabile

notizie

Incentivare il trasporto pubblico e sensibilizzare le persone. Le proposte antismog di Legambiente per ridurre le emissioni inquinanti, nel servizio di Anna Monterubbianesi.

 

L’aria nelle città italiane è sempre più inquinata. Lo denuncia Legambiente nel suo “Pm10 ti tengo d’occhio”, la classifica dei capoluoghi di provincia che superano i limiti di legge di PM10, un insieme di sostanze inquinanti costituito da polveri, fumo, microgocce e altro. Tra i nemici principali dell’aria che respiriamo i motori diesel che inquinano più di quanto dichiarato. A contrastare l’emergenza smog non bastano le giornate di blocco per le auto. L’associazione lancia un pacchetto di interventi mirati e coraggiosi: fuori i diesel e i veicoli più inquinanti dalle città entro il 2025, politiche tariffarie ad hoc per l’ingresso con veicoli a motore nelle aree urbane, limiti più bassi di velocità su autostrade e strade, incentivare il trasporto pubblico, su ferro e le aree ciclopedonali. Come già accade in molte città europee.

 

Un passo verso gli altri

notizie

A Bologna gli studenti delle superiori incontrano i detenuti del carcere minorile del Pratello. Un’esperienza formativa attiva basata sul faccia a faccia tra mondi differenti, lo scambio di pensieri e riflessioni su tematiche comuni. Sono quattro le scuole coinvolte finora.

Ci vuole un seme

notizie

È il nome del progetto contro la povertà educativa, rivolto ai bambini fino ai sei anni e alle loro famiglie della provincia di Roma. Ai nostri microfoni Silvia Funaro, della cooperativa Folias che promuove l’iniziativa. (sonoro)

Oltre il buio

notizie

Si chiama Abbi ed è un braccialetto elettronico che aiuterà le persone non vedenti, in particolare i bambini, a orientarsi nello spazio grazie all’emissione di suoni che danno la percezione del proprio corpo nello spazio. L’ausilio, progettato dalla psicologa Monica Gori, sarà presentato domani a Napoli dalla sezione provinciale dell’Unione ciechi e ipovedenti.

 

Dietro la lavagna

notizie

Il rapporto di Legambiente denuncia che sei scuole su dieci hanno più di 40 anni. Un plesso su due dei capoluoghi di provincia non ha il certificato di idoneità statica. Il servizio di Anna Monterubbianesi.

 

A rischio crollo, vecchie, senza manutenzione e prive di norme antisismiche: è questo lo stato delle scuole italiane fotografato dal 18° rapporto di Legambiente sull’edilizia scolastica. Più di quattro scuole su dieci si trovano in zone a rischio terremoto ma l’86 per cento di queste non risponde alle norme antisismiche. Nonostante si registri una lieve crescita nell’attenzione alla messa in sicurezza degli edifici, i dati restano comunque negativi. “L’edificio scolastico – come spiega dell’associazione – dovrebbe essere il racconto delle potenzialità di un Paese. Il futuro si costruisce in ambienti adeguati, per questo alla base di una “buona scuola” devono esserci, prima di tutto, sicurezza e qualità infrastrutturale ed energetica”. Il rapporto non vuole essere solo una denuncia, ma uno stimolo ad investire in questa direzione per uscire da una situazione di perenne emergenza.

 

Tutti per uno

notizie

Il Grs intervista i giovani volontari da piazza Montecitorio

Il 69% dei ragazzi di età compresa tra i 18 e i 24 anni crede che il Terzo settore svolga un ruolo fondamentale nel nostro Paese. È quanto emerge dall’indagine realizzata da Swg per analizzare la conoscenza e la rilevanza del non profit e la percezione del nuovo ruolo dell’impresa sociale e delle nuove forme di economia collaborativa.

Cittadinanza day

notizie

Associazioni, reti, ong, sindacati, professori e studenti in piazza Montecitorio dalle 16:30 per chiedere alla politica un atto di coraggio e dare il via libera al Senato allo ius soli. Sono oltre 800.000 i bambini, nati da genitori stranieri, che vivono e studiano nel nostro Paese ma non hanno la carta d’identità italiana.

Taxi solidale

notizie

È partito a Roma il servizio promosso dalla Croce Rossa e dalla Cooperativa Samarcanda. Il progetto consentirà il trasporto ed accompagno, a titolo gratuito, per tutte quelle persone che sono in condizioni di disagio economico oppure che per patologie o altri impedimenti non possono utilizzare un mezzo privato.

Terra nostra

notizie

Consegnate al Presidente del Senato Pietro Grasso le oltre 82.000 firme raccolte dalla coalizione italiana #salvailsuolo. Le associazioni ambientaliste rilanciano: “Varare subito la legge nazionale contro il consumo di suolo e tolleranza zero all’abusivismo”.

Pagina 3 di 14312345...102030...Ultima »