Archivi categoria: Società

Donne, Federconsumatori: stipendi più bassi e prodotti più cari


 

 

Divario di genere: le donne in Italia guadagnano meno e sono costrette a spendere di più. Il servizio di Anna Monterubbianesi.

In Italia le donne devono fare i conti con stipendi più bassi e prodotti più cari. Infatti mentre guadagnano di media il 10% in meno rispetto agli uomini, spendono di più per acquistare prodotti a loro dedicati. È quanto emerge da uno studio dell’O.N.F. – Osservatorio Nazionale Federconsumatori. Fortunatamente il tema si fa sempre più cruciale e cresce la dovuta attenzione.​ E la Tampon tax e la proposta di legge sulla parità salariale tentano di attenuare il divario.

Piano Non autosufficienza, l’appello per l’aumento dei fondi


Scatto decisivo. Sul Fondo e sul Piano per la Non autosufficienza arriva l’appello del Comitato 16 novembre per aumentare gli attuali 700 milioni. Pietro Barbieri che fa parte del gruppo di lavoro del ministero del lavoro chiede l’intervento del premier Draghi e del ministro Franco.

Pnrr, Pallucchi (Forum Terzo settore): “Pronti a operare con pubblico e privato”


Cambiamo insieme. “Il Terzo settore italiano è pronto a operare, in una sinergia virtuosa con il pubblico e con il privato, affinché il Pnrr sia davvero l’occasione per una trasformazione positiva del nostro Paese”: sono le parole di Vanessa Pallucchi, neoportavoce del Forum nazionale Terzo settore, in occasione della Giornata Mondiale del Risparmio.

Energie sociali: oggi a Roma l’Assemblea del Forum Nazionale del Terzo Settore


Oggi a Roma l’Assemblea del Forum Nazionale del Terzo Settore, principale organismo di rappresentanza unitaria del Terzo settore italiano, che rappresenta 94 organizzazioni nazionali di secondo e terzo livello, Ai lavori parteciperanno tra gli altri il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Andrea Orlando, la ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti e il collegamento video con il ministro degli Affari Esteri Luigi Di Maio.

I lavori si possono seguire in diretta sul canale Youtube del Forum Terzo Settore

Qui il programma completo

Scuola, Legambiente: Al sud necessari interventi urgenti per il 56% degli edifici


Ecosistema scuola: i dati dell’indagine di Legambiente sulla qualità dell’edilizia scolastica e dei servizi. Resta il divario tra le scuole del Centro Nord e quelle del Sud e delle Isole: troppe ancora le emergenze strutturali e le disuguaglianze. Nel Meridione il 56% degli edifici necessità di interventi urgenti contro il 36% di quelli del Nord. Restano troppo pochi al Sud i servizi legati al servizio mensa, al trasporto scolastico e al tempo pieno.

Rom, meno famiglie in emergenza abitativa: il rapporto di Associazione 21 luglio


 

 

Fuori dai campi. Presentato il Rapporto annuale di Associazione 21 luglio: in Italia meno famiglie rom in emergenza abitativa. Il servizio è di Giuseppe Manzo.

Il Rapporto di Associazione 21 luglio, giunto ormai alla sua sesta edizione, intitolato quest’anno ‘L’esclusione nel tempo del Covid’ offre uno spaccato della situazione della comunità Rom in Italia e nella città di Roma nel periodo compreso tra il primo gennaio 2020 e il 30 giugno 2021 e fortemente segnato dalla pandemia da Covid-19.

Il lavoro mette in rilievo luci e ombre: il consolidarsi del fenomeno di fuoriuscita dagli insediamenti e l’avvio di processi virtuosi di superamento degli stessi da parte di sempre più Amministrazioni locali. Infine, diminuiscono ma persistono gli sgomberi forzati nonostante la moratoria di marzo 2020.