Archivi categoria: Cultura

Guerra, immigrazione fragilità: anche il sociale in gara a Sanremo


Domani al via il Festival della Canzone italiana: tra i brani in gara non mancano temi sociali. Ascoltiamo il servizio di Patrizia Cupo

Immigrazione, guerra, fragilità umana: c’è tanto sociale nelle canzoni che sfileranno da domani sera sul palco dell’Ariston. I testi più forti, quelli di Dargen D’Amico che con Onda Alta, parla di migranti, della traversata in mare e della vita in un Paese ostile; e Casa Mia di Ghali: bombardate un ospedale – canta – per un pezzo di terra e un pezzo di pane, e il riferimento a Gaza è esplicito. La mannoia parla di orgoglio femminile in Mariposa, BigMama del riscatto personale dopo la violenza con “La rabbia non ti basta”. Con Fragili esordisce IL Tre ricordando a chi ascolta che non c’è nulla di male ad ammettere i propri limiti.

Migrantools, una guida digitale per l’integrazione delle persone migranti


Aiutare i migranti nell’orientarsi tra i servizi digitali, come iscrizione scolastica o Spid, e facilitarne così l’accesso. A questo servono i video Servizi digitali: Istruzioni per l’uso, disponibili sulla piattaforma Migrantools della cooperativa sociale Arca di Noè. I video sono il risultato di DigitALL4Migrants, il progetto europeo condotto dal Consorzio l’Arcolaio

Biblioteche di Comunità: a Villaseta di Agrigento uno spazio culturale rigenerato


A Villaseta di Agrigento una vecchia biblioteca dimenticata diventa hub culturale e tecnologico grazie al bando “Biblioteche e Comunità”, promosso da Fondazione CON IL SUD e Centro per il libro e la lettura, e realizzato da Aics Agrigento. Da magazzino polveroso a studio di registrazione, e spazio condiviso per giovani di tutte le età tra feste e networking.

Ecco un giornale digitale per il Parco archeologico di Pompei


 

Nasce un giornale digitale che racconta il parco archeologico di Pompei. Il servizio è di Patrizia Cupo

Un vero e proprio giornale digitale che racconti gli scavi di Pompei, in tempo reale. E’ L’E journal di Pompei, dall’accesso libero e gratuito, l’idea del sito Unesco per rendere gli scavi accessibili e trasparenti: un modello di conoscenza collettiva e connettiva, come l’ha definita il direttore Gabriel Zuchtriegel. L’Obiettivo, che si ispira ai valori di trasparenza dei risultati scientifici ottenuti grazie a finanziamenti pubblici, è quello di accelerare e ampliare la diffusione del patrimonio di dati circa Pompei, Oplontis, Stabia, Boscoreale e Poggiomarino, in continua evoluzione grazie a numerosi progetti di restauro, ricerca e scavo. 

Giornata Memoria: a Scampia il cortometraggio “Rukeli”


Domani pomeriggio al centro Chiku di Scampia l’associazione Chi rom e chi no presenta in anteprima assoluta, la proiezione del cortometraggio animato “Rukeli” realizzato da Alessandro Rak, rivisitazione fantastica della storia del pugile Trollmann vittima del Porrajmos

Il documentario su Angelo Vassallo premiato al Bruxelles Film Festival


Il cortometraggio documentario “Quel che resta”, dedicato a Angelo Vassallo, ha conquistato il titolo di Miglior Regista al prestigioso Bruxelles Film Festival. Lo annuncia la Fondazione presieduta dal fratello Dario proprio nei giorni in cui si potrebbe avvicinare la verità sul delitto.