Archivi categoria: Diritti

Disabilità, crescono le “antenne” contro la discriminazione


 

 

Denunciare l’odio. Anffas lancia un censimento online e raccoglie adesioni contro la discriminazione basata sulla disabilità. Il servizio di Pierluigi Lantieri.

“AAA – Antenne Antidiscriminazioni Attive”: un segnale di inclusività racchiuso nel nome di un progetto partito lo scorso settembre. L’iniziativa promossa da Anffas compie in questi giorni un importante passo nel contrasto alle disparità verso le persone con disabilità: l’avvio di un questionario online finalizzato a censire il fenomeno. Un indagine che servirà anche a raccogliere le adesioni di chi è interessato a fare rete nei territori.

Tutti possono dare un contributo, siano cittadini, istituzioni, enti o associazioni. Obiettivo del progetto è la costituzione di una Agenzia Nazionale con funzione di cabina di regia e coordinamento.

di Pierluigi Lantieri

Violenze a Santa Maria Capua Vetere: Antigone parte civile del processo


E ora giustizia. Al processo sulle violenze nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, tra le altre, il giudice ha ammesso la costituzione di Antigone quale parte civile nel procedimento. “Potremmo portare il nostro contributo diretto nel chiarimento di quanto accaduto e delle responsabilità”, ha detto il presidente Patrizio Gonnella.

Non autosufficienza, il Disegno di Legge Delega passa all’esame del Governo


Pronti via. Ultimato lo schema del Disegno di Legge Delega sulla non autosufficienza, che passerà ora all’esame del Governo che sarà delegato «ad adottare entro dodici mesi uno o più Decreti Legislativi», finalizzati, tra l’altro, «a riordinare, semplificare, potenziare e integrare maggiormente, anche in via progressiva, la presa in carico delle persone in condizioni di non autosufficienza».

Cyberbullismo, non siamo pesci: lo sportello del comune di Varese


Non siamo pesci. Si chiama così lo sportello contro il cyberbullismo attivato dal comune di Varese rivolto a adolescenti e preadolescenti, ma anche a famiglie e insegnanti. Il servizio è integrato con le scuole del territorio e prevede anche un punto di ascolto sul tema dei disturbi alimentari.

Città accessibili: nessuna italiana tra le migliori d’Europa


Un passo indietro. La Commissione Europea ha selezionato le 6 città con meno barriere ma nella classifica stilata non compare nessuna città italiana. La classifica delle città più accessibili d’Europa ovvero l’Access City Award 2022 è un premio annuale che gratifica le città europee per accessibilità e mobilità per 87 milioni di europei con disabilità.