Archivi categoria: Diritti

Ruspe in azione


A Roma sono tornate in piena attività. Negli ultimi 8 mesi gli sgomberi forzati verso i rom sono aumentati del 133%. La denuncia dell’Associazione 21 luglio che dice: “Servono provvedimenti sociali abbandonando l’approccio sicuritario”.

Tutti per uno


Disabilità, riparte l’Osservatorio con governo e associazioni. Il servizio di Clara Capponi.

Riparte l’Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilità il ministro Poletti ha firmato ieri il decreto di ricostituzione; un provvedimento che segue l’ok sul secondo Programma di azione biennale per la promozione dei diritti e l’integrazione delle persone disabili. Era dall’ottobre del 2016 che l’Osservatorio era fermo: da quando cioe’, il vecchio governo aveva approvato il primo Programma d’azione. Atteso a lungo dalle associazioni che si occupano di settore come la Fish l’osservatorio ha il compito, oltre che di attuare il programma , di orientare le politiche nazionali sul tema, raccogliere dati statistici e realizzare studi e ricerche. “Nei prossimi mesi le associazioni vigileranno” conferma la Fish auspicando che i prossimi atti siano molto celeri visto che ancora manca il decreto ministeriale che nomina i componenti dell’osservatorio.

Bene così


La Fish plaude il Programma di azione biennale per la promozione dei diritti e l’integrazione delle persone con disabilità. “Uno strumento fondamentale”, secondo la Federazione italiana per il superamento dell’handicap: il risultato di due anni di lavoro, condiviso e dettagliato su aspetti di particolare rilievo e delicatezza.

Un atto vergognoso


Sconcerto dal mondo delle associazioni per il danneggiamento della statua di Giovanni Falcone davanti a una scuola di Palermo. L’Arci parla di “un’azione vigliacca e riprovevole”. Per Libera si è trattato di “un gesto stupido e provocatorio di cui bisogna tener conto ma che ci spinge ancora di più ad andare”.

(foto Ansa – Franco Lannino)

Diritti minori


Sono 100.000 i bambini picchiati nel nostro Paese. Il Coordinamento italiano dei servizi contro il maltrattamento e l’abuso all’infanzia, ha presentato un documento che indica i requisiti minimi degli interventi nei casi di violenza in linea con quanto indicato dalla Convenzione di Instanbul.

Finalmente tortura, ma al ribasso


Questo il giudizio di Antigone su un reato appena diventato legge dopo trent’anni di attesa. Rimane l’amarezza per un testo frutto di mille compromessi. Come racconta ai nostri microfoni la coordinatrice dell’associazione, Susanna Marietti. (sonoro)

Fuori tutti


Continuano gli sfratti a Roma a danno delle associazioni di volontariato. Questa volta è toccato alla onlus Hagape 2000, impegnata nell’accoglienza e reinserimento di ragazzi con disabilità. Ai nostri microfoni la presidente, Francesca De Masi. (sonoro)

Acqua cara


Il mondo del Terzo settore contro la decisione del sindaco di Roma Virginia Raggi di chiudere i nasoni, le famose fontanelle della città. Il perché nelle parole di Carlo Stasolla, portavoce dell’associazione 21 luglio. (sonoro)

E… state liberi


Prende il via la stagione estiva all’insegna dell’impegno contro le mafie grazie a Libera che ha in programma numerose settimane di campi in 51 località. Fino a novembre ragazzi, studenti, giovani e adulti potranno formarsi su terreni e beni che una volta appartenevano ai boss delle principali organizzazioni criminali.

Insieme si può


Si chiama Federazione italiana rete sostegno dei diritti delle persone con disabilità ed è composta da 22 associazioni. Obiettivo: difendere le tutele in particolare nell’ambito scolastico.