Archivi categoria: Economia

Il tempo (quasi) scaduto


La fotografia del nostro Paese nel 2050 nel rapporto del Think Tank “Welfare, Italia”. Ci saranno 36 mila nascite annue in meno e 2,9 milioni di anziani non autosufficienti in più. E i tagli alla spesa sociale non aiuteranno affatto chi si trova in una situazione di vulnerabilità.

In mezzo al guado


Legacoopsociali presenta il nuovo numero della rivista Politiche sociali. Il servizio è di Elena Fiorani. (sonoro)

Terzo settore e infrastrutture sociali: il non profit in mezzo al guado. Legacoopsociali ha presentato il numero 2 della rivista Politiche sociali con un tavola di rotonda a Roma riunendo i docenti universitari Massimo Campedelli e Andrea Ciarini con il capoeconomista di Cassa Depositi e prestiti Eodardo Reviglio e la presidente nazionale Eleonora Vanni. I temi della riforma, della sua incompletezza e i rischi di “mercatizzazione” si uniscono alla sfida della cooperazione sociale come modello per l’integrazione lavorativa e come soggetto per una centralità del sistema di valori si sono incrociati con le 3 grandi sfide di un “cambiamento d’epoca”: rivoluzione tecnologica, cambiamenti climatici e demografici. Questa è la sfida per uscire dal guado. A concludere il dibattito è stato il sottosegretario al lavoro e alle politiche sociali Steni Di Piazza.

Lavoro migrante


Innovare, rafforzare e consolidare il sistema dei servizi regionali per l’integrazione occupazionale degli stranieri, approfondendo la conoscenza delle loro aspettative, dei loro bisogni e degli obiettivi. Queste le finalità del progetto che, a Sulmona in Abruzzo, coinvolge associazioni e cooperative del territorio.

Carrello pieno


Grande successo per la ventitreesima edizione della Giornata nazionale della Colletta Alimentare promossa da Fondazione Banco Alimentare. Tredicimila i supermercati italiani che hanno invitato a donare parte della propria spesa. Nei prossimi mesi il cibo raccolto sarà distribuito a 7.569 strutture caritative.

I soliti a pagare


A partire dal prossimo mese, 32 soci lavoratori con disabilità della cooperativa A Capo di Roma saranno mandati a casa. Motivo del licenziamento: “il degenerare di condizioni patologiche o di disagio sociale”. La denuncia arriva dalle famiglie, riunite in Comitato, che hanno scritto alla regione Lazio chiedendo un intervento urgente.

Qua la mano


Confindustria Dispositivi Medici e Legacoopsociali insieme per sviluppare i servizi sociosanitari sul territorio. Firmato il protocollo che punta alla creazione di sinergie più efficienti e al passo con le esigenze dei pazienti.

Il coraggio di un’economia diversa


La Campagna Sbilanciamoci presenta la Controfinanziaria 2020 con 102 proposte per cambiare l’Italia puntando su diritti, pace e ambiente. Il servizio di Giuseppe Manzo. (sonoro)

Il Rapporto 2020 di Sbilanciamoci! contiene la Legge di Bilancio alternativa. Con le 102 proposte elaborate, si delinea una diversa idea di economia, di spesa pubblica, di modello di sviluppo. Per questo è necessario un salto di paradigma. Sbilanciamoci! propone un approccio di politica industriale che punti decisamente in due direzioni: un Piano di investimenti pubblici a sostegno di un vero Green New Deal, con risorse da destinare alla riconversione ecologica dell’economia e al finanziamento dell’istruzione, della sanità, del welfare. In particolare, sul piano ambientale occorre favorire l’adozione di tecnologie e produzioni di beni e servizi verdi, l’utilizzo di energie pulite, lo sviluppo di strumenti di mobilità sostenibile; un sostegno alla ricerca pubblica per la transizione ecologica dell’economia, incoraggiando la ricerca su tecnologie e produzioni di beni e servizi verdi nel quadro di una politica industriale saldamente ancorata ai principi dello sviluppo sostenibile.

Un biscotto fatto con il cuore


L’idea arriva dall’incontro tra un aspirante pasticcere, un operatore sociale e una mamma di un ragazzo con disabilità. Insieme per creare il microbiscottificio Frolla, con sede ad Osimo, in provincia di Ancona, dove produrre dolcetti speciali fatti da persone speciali.

L’economia fa rete


Sono sempre di più le realtà locali e i territori anche diversi che si mettono insieme per la sostenibilità. Come racconta ai nostri microfoni Salvatore Stingo, presidente della cooperativa Agricoltura Capodarco. (sonoro)

A caccia del domani


Peggiora il sentiment sull’andamento a breve del Sistema Paese; più ottimismo sulla ripresa della domanda dei propri prodotti/servizi, sull’occupazione e sulla dinamica degli investimenti. È quanto emerge dall’ultima rilevazione congiunturale, relativa agli andamenti del secondo quadrimestre 2019 e alle prospettive per i prossimi 4/5 mesi, effettuata dall’Area Studi di Legacoop, in collaborazione con SWG.