Archivi categoria: Società

Tap, un no convinto

notizie

tapAncora tensioni a Melendugno, nel Salento, per la costruzione del gasdotto. Associazioni e comitati continuano a presidiare l’area. Il servizio di Giovanna Carnevale.

 

Durano ormai da due settimane i presidi dei manifestati No Tap, cittadini pugliesi di Melendugno, in provincia di Lecce, e delle zone limitrofe contro il gasdotto che dovrebbe collegare l’Italia con l’Azerbaijan per permettere l’afflusso di gas naturale proveniente dall’area del Mar Caspio. I lavori sono stati temporaneamente sospesi a causa delle proteste contro il progetto, che vede l’espianto, già in parte realizzato, degli ulivi dal tracciato del micro tunnel. Diverse le associazioni che hanno abbracciato le ragioni del Comitato No Tap: per Arci Puglia, il gasdotto è un intervento devastante e inopportuno sia per il valore paesaggistico del territorio su cui ricade, sia per l’impatto trascurabile in termini di politiche energetiche

Qua la mano

notizie

Mensa_CaritasIn corso a Roma la Settimana della Carità. Ieri le Chiese della Capitale hanno promosso una colletta per sostenere i 49 centri di accoglienza diocesani presenti in città, che nel 2016 hanno offerto da mangiare a oltre 10mila persone.

Giochi sporchi

notizie

azzardoManifestazione di piazza, ieri in Liguria, contro la decisione della Regione di prorogare di un anno l’entrata in vigore della legge contro l’azzardo. Il provvedimento avrebbe reso illegale, a partire da maggio, l’installazione di slot machines nei locali pubblici e l’apertura di sale vicino a scuole, chiese e campi sportivi.

Legalità sotto attacco

notizie

Don ciotti secodino-2A Palermo nuove scritte intimidatorie per don Ciotti. Solidarietà di cittadini e associazioni. Il servizio di Giordano Sottosanti.

 

Ancora messaggi intimidatori ai danni del fondatore del Gruppo Abele e di Libera, Don Ciotti. Dopo le scritte apparse la settimana scorsa a Locri, in occasione delle celebrazioni in memoria delle vittime della mafia, un caso analogo si è manifestato ieri a Palermo, dove una scritta nel quartiere Noce recitava “Sbirri siete voi, don Ciotti secondino”. Presa di mira anche la memoria del generale Dalla Chiesa, definito “assassino” in un’altra deprecabile scritta rinvenuta poco distante e “griffata” con una falce e martello e la firma BR. Importante e unanime la solidarietà espressa da Istituzioni e cittadini, che hanno provveduto prontamente e spontaneamente a cancellare le due scritte: perché è da questi gesti e dalla coscienza di un popolo che parte la cultura della legalità.

A.Scol.T.Ami

notizie

asc-vol2È il nome del progetto nato a Napoli e rivolto alle persone con diagio economico e sociale. Uno sportello territoriale di sostegno e orientamento per minori, famiglie e insegnanti, ed è promosso dall’associazione Oltre la tenda uno spazio per crescere.

Autonomia possibile

notizie

shutters-669296__180Domani, a Forlì, l’inaugurazione di un appartamento dove le persone con disabilità congenita potranno sperimentare percorsi di autonomia e di vita indipendente. Il progetto, gestito dall’associazione Anffas, nasce nell’ambito della nuova Legge Dopo di Noi per promuovere una nuova cultura di responsabilità.

 

Grazie al sostegno della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, l’associazione Anffas potrà supportare le famiglie e le persone disabili nel difficile percorso del raggiungimento dell’autonomia possibile, specifica per ciascuna persona. Promuovendo così una nuova cultura di responsabilità per la piena inclusione sociale delle persone con disabilità. All’inaugurazione interverrà il sindaco di Forlì Davide Drei, il presidente della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì Roberto Pinza, il presidente della Commissione IV Politiche per la Salute e Politiche Sociale della Regione Emilia Romagna Paolo Zoffoli.

Pagina 10 di 139« Prima...89101112...203040...Ultima »