Archivi categoria: Sport

Anche io devo divertirmi

notizie

Sport e solidarietà a braccetto per la nuova edizione del progetto promosso dall’associazione sportiva UniBa, che permetterà a 30 baresi sotto i 16 anni in condizioni economiche difficili di vivere il calcio in modo continuativo. I ragazzi entreranno nel settore giovanile e seguiranno gli allenamenti settimanali gratuitamente.

Giornata mondiale del gioco

notizie

Anche nel 2017 Udine ospiterà sabato 27 maggio l’evento tra le vie e piazze del centro storico. Il Comune ha emesso un bando per eventi e iniziative, che scade martedì. Il servizio di Elena Fiorani.

 

Soggetti pubblici e privati possono partecipare organizzando laboratori, animazioni e attività ludico-sportive che rendano Udine una vera e propria capitale del gioco, riaffermando un diritto sancito dall’articolo 31 della Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Le proposte dovranno attenersi ai principi ispiratori della Giornata del gioco: la gratuità, la proposta di attività che favoriscano l’incontro tra persone di età, genere e cultura differenti e la possibilità di praticarlo in luoghi diversi, dalle piazze alle case. Al centro delle iniziative dovrà esserci la socialità e il divertimento, caratteristiche che distinguono il gioco sano dall’azzardo e lo trasformano in un’attività culturale e inclusiva. Tutte le info per partecipare sul sito www.comune.udine.gov.it

Runner in vista

notizie

È stato presentato questa mattina il tour di undici camminate non competitive per raccogliere fondi a favore dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, che attraverserà l’Italia per diffondere i valori del diritto alla mobilità e all’inclusione sociale. Le tappe, ognuna di 5 km, partiranno il 6 maggio da Roma e si concluderanno il 1 luglio a Gravellona Toce, in provincia di Verbania.

Un’iniziativa aperta a tutti che mira a coinvolgere famiglie, sportivi e principianti, mamme con i loro bambini, vedenti e non vedenti, nella condivisione di un’esperienza unica che non sarà infatti solo beneficienza. Oltre al pacco gara, gli iscritti riceveranno anche una fascia scaldacollo che potrà essere usata come una benda sugli occhi da chi desiderasse provare l’esperienza di camminare o correre al buio. Su richiesta, saranno poi disponibili speciali nastrini distribuiti a chi desiderasse accompagnare un non vedente e provare l’esperienza di correre insieme. Le camminate avranno come punto di partenza e di arrivo uno dei Centro Commerciali promotori; le città coinvolte sono Roma; Firenze; Teramo; Formia; Viterbo; Vimercate; Sassari; Pomezia; Bergamo; Gravellona Toce

SportHando

notizie

Al via a Campobasso il progetto rivolto ai ragazzi con disabilità presenti sul territorio della provincia. L’iniziativa è finalizzata all’integrazione sociale attraverso l’attività sportiva, senza escludere lo spirito di sana competizione.

Ciclofficina Solidale

notizie

È nata a Mercato San Severino, in provincia di Salerno, per favorire l’integrazione sociale e, allo stesso tempo, la mobilità sostenibile. Venti disabili psichici, insieme ad ottanta volontari, al lavoro per recuperare un centinaio di biciclette in disuso e gestire un servizio di bike sharing.

 

Tra le altre attività previste dal progetto, alcuni eventi di sensibilizzazione per coinvolgere la cittadinanza sui temi del consumo critico, della mobilità sostenibile e degli stili di vita più sani. La ciclofficina sarà un vero e proprio laboratorio educativo-riabilitativo per i disabili coinvolti, con un percorso formativo tecnico professionale utile per un potenziale inserimento socio-lavorativo. Il progetto è sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD e promosso dalla Fondazione Casamica onlus, Adiconsum Salerno e Legambiente Campania Onlus con il patrocinio morale del Comune di Mercato S. Severino.

Quando gli stranieri fanno integrazione

notizie

La storia di Aboudala Dembele, maliano che ha fondato una squadra di calcio di migranti a Torino, è la prima della serie di reportage Passaggi. Il ragazzo ha creato il team dell’associazione Balon mundial nel 2015, cercando i giocatori in diversi centri di accoglienza e dando loro un’occasione per uscire, migliorare il proprio benessere fisico e psicologico.

Passaggi è una serie di sei reportage sugli stranieri che lavorano nel campo dell’educazione e dell’integrazione dei migranti appena arrivati in Italia. È stata realizzata da Simona Carnino e Carolina Lucchesini con il finanziamento della regione Piemonte, in collaborazione con il Coordinamento comuni per la pace della provincia di Torino e la cooperativa Cisv solidarietà. L’allenatore maliano che ha fondato una squadra di calcio di migranti Aboudala Dembele è arrivato in Italia nel 2011. Ha attraversato la Libia, è approdato a Lampedusa ed è stato trasferito in un centro di accoglienza a Torino, “In campo e fuori dal campo io ci sono sempre per i miei giocatori”, dice.

Andare oltre

notizie

Disabili No Limits, l’associazione della campionessa paralimpica Giusy Versace organizza un tour di sensibilizzazione e informazione in cinque città italiane, con l’obiettivo di donare ausili a giovani disabili economicamente svantaggiati. Il servizio di Elena Fiorani.

Saranno Torino, Milano, Napoli, Reggio Calabria e Palermo le città in cui lo sport paralimpico scende in piazza per offrire l’opportunità a persone disabili, soprattutto ai più giovani, di avvicinarsi a diverse discipline sportive. Un pulmino allestito con un’officina mobile gestita da tecnici specializzati consentirà ai partecipanti di conoscere e provare protesi di ultima generazione. Le piazze si trasformeranno così in palazzetti dello sport a cielo aperto, realmente accessibili a tutti, per praticare atletica leggera, sitting volley, tennis da tavolo, basket in carrozzina, vela. Recentemente l’associazione  ha donato una protesi d’arto inferiore a Constantin Bostan, permettendogli di abbandonare le stampelle ed iniziare una nuova vita da maratoneta.

Zipcoin

notizie

È il nome della moneta virtuale che fa guadagnare chi va in bici riducendo così l’inquinamento e che si può spendere in negozi convenzionati. Un chilometro sulle due ruote genera due soldi che valgono circa 10 centesimi. Per la felicità della salute personale e dell’ambiente.

 

Come su un conto corrente gli Zipcoin vengono accreditati e sono spendibili presso partner convenzionati che l’accettano a parziale o totale pagamento dei beni e servizi da loro offerti e che sostengono il business del progetto. L’idea, nata dall’esperienza lavorativa in urbanistica, energie rinnovabili ed efficienza energetica, è stata realizzata anche grazie a un finanziamento di 200.000 euro, da restituire in 5 anni della Regione Lazio.

Pagina 30 di 157« Prima...1020...2829303132...405060...Ultima »