Archivi categoria: Cultura

Lo sterminio dimenticato


A Torino, Casalmaggiore, in provincia di Cremona, e Catanzaro, l’associazione Aizo rom e sinti, organizza una mostra fotografica e una conferenza per ricordare le deportazioni sotto il regime nazi-fascista. Tragedia per molti decenni dimenticata e negata, e spunto per far riflettere sulle nuove intolleranze di oggi

Il buio è uno spazio


Al Museo di Trastevere, a Roma, le foto dell’artista Evgen Bavcar, non vedente dall’età di 12 anni, e che ha sviluppato una poetica personale basata su ricordi, profumi e sensazioni che provengono dal mondo circostante. L’esposizione, che rimarrà aperta al pubblico fino al 25 marzo, presenta una selezione delle sue famose stampe in bianco e nero e alcuni dei suoi scatti a colori. 

Un libro per Lia Varesio


È da oggi in libreria Dalla parte degli ultimi, scritto da Diego Novelli e pubblicato dal Gruppo Abele, che ricorda la fondatrice della Bartolomeo e Co., associazione che dal 1979 offre aiuto, cibo e letto a chi non ha casa. I proventi delle vendite saranno devoluti all’associazione.

Otto ciak contro il disagio


Sono i cortometraggi realizzati, diretti e interpretati da 160 giovani tra i 15 e i 30 anni di varie province italiane. Un percorso creativo di partecipazione, formazione e impegno sociale promosso dalle Acli. I filmati verranno presentati domani sera a Roma alla Casa del Cinema.

Professione volontario


Una mostra fotografica rivolta a chi dedica tempo e cure al prossimo, con le immagini di 20 fotogiornalisti italiani. Si intitola Volontariamente ed è aperta da oggi e fino al 5 febbraio alla Casa Idelfonso Schuster, a Milano.

Festival della sicurezza stradale


Dal oggi e fino al 21 gennaio a Viterbo parte l’iniziativa “Io guido con prudenza”. Per una settimana gli studenti degli istituti di secondo livello della Tuscia, potranno partecipare a vari seminari e accrescere così la loro consapevolezza su un più corretto stile di vita che possa evitare incidenti quando si è alla guida di un’automobile.

Il fumetto che fa buon sangue


Il servizio di Antonia Fama. Donare è importante, non costa niente, è utile agli altri e anche a se stessi. Un tema questo che la Federezione Italiana Donatori di Sangue va praticando da tempo: spot, campagne informative e giornate in piazza. Ogni modalità è buona per farsi conoscere. Ed ora per sensibilizzare ancor più l’opinione pubblica arriva anche un fumetto, una narrazione per immagine a servizio del bene comune. Storie idee emozioni ed esperienze in una campagna organizzata dalla Fidas di Ischia con l’aiuto di giovani fumettisti. Il protagonista delle strisce è Red, un simpatico corriere e globulo rosso addetto al trasporto. Insieme a lui c’è il suo datore di lavoro, un arcigno e maturo globulo rosso che fa da cicerone della biologia umana.

Nel segno di Ipazia


All’eroina della libertà di pensiero è dedicata la prima edizione del festival delle donne che si terrà a Bari da domani e fino al 16 febbraio, con appuntamenti che si muovono fra parole, visioni, letture e suoni. Un cartellone che diventa il modo di festeggiare i venticinque anni del Centro di Documentazione e Cultura del capoluogo pugliese.

Integrazione da grande schermo


Da domani e fino al 16 gennaio, si terrà a Roma, al Nuovo Cinema Aquila, il IV Festival del Cinema Kurdo, organizzato dall’Associazione Europa-Levante che opera in Italia e in Mesopotamia. Un’edizione che vuole essere un punto di riferimento per il dibattito ed il confronto sui grandi temi della cultura kurda e dei suoi diritti.

L’arte salverà Murano?


L’isola del vetro è sempre più ferita dal low cost e dalla concorrenza made in China. In dieci anni 4000 addetti in meno a lavorare nelle botteghe. E così nasce l’idea di coinvolgere artisti internazionali come nuova fonte di rivitalizzazione. Ma non tutti sono d’accordo, c’è infatti chi teme un’altra piccola Disneyland nella Venezia già assaltata dai turisti.