Archivi categoria: Economia

Morti sul lavoro, una strage infinita: 239 da inizio anno


 

 

Strage infinita: 239 morti sul lavoro da inizio anno. Il servizio è di Giuseppe Manzo.

L’osservatorio indipendente di Bologna porta costantemente la conta della strage sul lavoro. Sono 239 i morti sui luoghi di lavoro ma se si aggiungono quelli in itinere e sulle strade il numero sale a 493. Il dato è aggiornato al 15 maggio. Ai primi tre posti ci sono regioni del Nord come Lombardia, Piemonte e Veneto. Quarta è la Campania dove c’è il maggior numero di morti nel Mezzogiorno. Tra le categorie più colpite quest’anno ci sono gli agricoltori e gli autotrasportatori.

Stipendi troppo bassi: ecco perché le aziende non trovano dipendenti (per 2 italiani su 3)


 

 

Serve buona economia. Per la maggioranza degli italiani le aziende non trovano dipendenti per gli stipendi troppo bassi. Il servizio è di Giuseppe Manzo

Due terzi degli italiani imputano le difficoltà di incontro tra domanda ed offerta di lavoro principalmente alle imprese, che offrono stipendi troppo bassi e fanno un massiccio utilizzo di contratti a tempo determinato, e pensano che per sostenere la crescita economica e l’occupazione lo Stato dovrebbe definire un salario minimo e incentivare il ritorno nel paese d’origine per le imprese che hanno delocalizzato le produzioni. Sono le principali evidenze che emergono dal Report “FragilItalia”, elaborato da Area Studi Legacoop e Ipsos.

Pallucchi (Forum): “La politica riconosca l’enorme potenziale del Terzo settore”


L’altra economia: “è arrivato il momento che la politica riconosca l’enorme potenziale sociale ed economico del Terzo settore nel nostro Paese”. Lo ha detto Vanessa Pallucchi, portavoce del Forum Nazionale Terzo Settore a margine del suo intervento nell’incontro “Tocca a me fare volontariato” della Civil Week di Milano.

Agricoltura sociale: progetto “Valori rigeneratTivi” presentato alla fiera Cibus


Agricoltura sociale. Alla Fiera Cibus è stato presentato il progetto “Valori rigeneratTivi” promosso dalle coop sociali Emc2 di Parma, l’Orto Botanico di Piacenza e Il Bettolino di Reggiolo. Prevede la creazione di un marchio comune dell’agricoltura sociale del territorio e della carta dei valori della cooperazione emiliana.

Lavoro e rivoluzione tecnologica: la paura degli italiani


Paura del futuro. La rivoluzione tecnologica del lavoro rischia di alimentare nuove fratture sociali: 2 italiani su 5 ritengono che il digitale tradirà la propria promessa di uguaglianza e non farà che acuire le disparità salariali e geografiche. Lo rileva il Radar settimanale di Swg