Archivi categoria: Diritti

Vademecum contro la ludopatia

notizie

soldiA diffondere la guida è il Comune di Riva Ligure, in collaborazione con Bper Banca, Campagna Mettiamoci in gioco e CSV Modena. Il documento intende aiutare le famiglie di giocatori patologici a monitorare la situazione reddituale e patrimoniale della famiglia rieducandolo a una corretta gestione del denaro.

Dietro la lavagna

notizie

school-916678__180“Da quando le Province hanno cessato di gestire il trasporto gratuito per gli alunni con disabilità si sono diffuse gravi condizioni di disagio”. Torna a ribadirlo con forza la Fish. “Non esiteremo ad agire – spiega la Federazione italiana superamento handicap – contro le giunte e gli assessori che non hanno provveduto ad attivare in tempi utili questi servizi”.

Passi avanti

notizie

dottore-ospedaleLa commissione servizi sociale dell’Assemblea regionale siciliana approva il nuovo piano unico per gli interventi socio-sanitari. Soddisfazione dal Coordinamento regionale salute mentale per il riconoscimento del lavoro fino ad ora svolto dalle 250 comunità che forniscono assistenza a oltre 2500 pazienti.

Oltre l’emergenza

notizie

sprarUna rete sul territorio diffusa in 800 Comuni e che nel 2015 ha offerto assistenza a quasi 30 mila persone. Sono i numeri degli Sprar, il sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati che per il Viminale “è il futuro dell’accoglienza”. E dunque sarà potenziato con un decreto che arriverà a fine luglio in Conferenza Stato-Regioni e che prevede sostegno economico e incentivi ai sindaci che aderiscono.

Senza dimora

notizie

help-me-1490890Sono novemila gli utenti che usufruiscono dei servizi degli Help Center delle stazioni italiane. Ce ne parla di Clara Capponi.

 

In Italia sono 16 gli sportelli attivi nelle principali stazioni ferroviarie che orientano le persone in difficoltà verso i servizi sociali e realizzano percorsi mirati di recupero e reinserimento.
Si chiamano Help Center e solo l’anno scorso hanno effettuato oltre 520mila interventi e aiutato 21.292 le persone “senza fissa dimora”, il 40% del totale presente in Italia, secondo l’Istat.
I dati, presentati a Roma dall’Osservatorio Nazionale sul Disagio e sulla Solidarietà non comprendono il numero di persone disagiate e migranti che si sono rivolte ad altre strutture presenti nelle stazioni; 5.500 mq di spazi messi a disposizione in comodato d’uso gratuito da FS Italiane e dai Comuni. Una collaborazione tra pubblica amministrazione, privato e Terzo Settore che è diventata di esempio a livello europeo, modello per tutte le altre reti ferroviarie.

Oltre Confine

notizie

È il titolo della 22esima edizione del Meeting Internazionale Antirazzista, da oggi a domenica a Cecina Mare, in provincia di Livorno. L’iniziativa, promossa dall’Arci, si svolge a pochi giorni dal barbaro omicidio di Emmanuel a Fermo. Ai nostri microfoni, il presidente dell’associazione Francesca Chiavacci. (sonoro)

Senza fondi

notizie

violenza-donne2Sono sempre più i centri antiviolenza in difficoltà in un Paese come l’Italia dove, dall’inizio dell’anno, 68 donne sono state uccise da mariti o ex compagni incapaci di accettare un abbandono. L’ennesimo appello delle associazioni al governo: dei 16,5 milioni previsti per il 2012-2013 dal Piano nazionale anti violenza e dati alle Regioni, poco o nulla è arrivato a chi lavora sul territorio.

Ultimo saluto

notizie

emmanuelA Fermo una folla silenziosa ha reso omaggio a Emmauel, il 36enne nigeriano ucciso la scorsa settimana dopo aver difeso la sua compagna da un insulto razzista. Presente anche il presidente della Camera Laura Boldrini. Don Vinicio Albanesi della Comunità di Capodarco conferma che si costituirà parte civile al processo per difendere la dignità della moglie del ragazzo.

 

Foto: Ennio Brilli – Redattore Sociale

Buone pratiche

notizie

disabili1-300x300Presentato il progetto che introdurrà anche in Italia, in linea con la Strategia Europea 2010-2020, la tessera per l’accesso gratuito o a costo ridotto delle persone con disabilità a trasporti, luoghi di cultura e tempo libero. Soddisfatta la Fish: “Entro dicembre intese con Regioni ed Enti locali”.

Unica frontiera

notizie

europa immigrazionePresentato il Rapporto sui diritti Fondamentali nell’Unione Europea per chiedere più accoglienza e integrazione nel vecchio continente. Il servizio di Clara Capponi.

 

E’ stato presentato in questi giorni a Roma il Rapporto sui diritti Fondamentali nell’Unione Europea, il documento che offre un quadro dettagliato dei principali fronti aperti in Europa in tema di asilo e immigrazione, uguaglianza, inclusione sociale, razzismo, xenofobia, intolleranza. Sul fronte immigrazione quello che emerge è soprattutto la mancanza di un’accurata assistenza medica e di esperti di protezione dei minori. Il rapporto registra infatti una protezione insufficiente dei minori sia negli hotspot sia in altre strutture. Del milione di migranti giunto nel 2015, il 30-40% era di minore età, mentre secondo Europol, 10mila minori non accompagnati sono spariti sul suolo europeo
sollecitiamo percorsi legali per consentire l’arrivo in Europa senza finire in mano ai trafficanti – ha commentato il direttore dell’agenzia dell’Unione Europea per i Diritti Fondamentali Michael O’Flaherty – sottolineando come ci siano già un ventaglio di strumenti da attivare come i permessi umanitari, protezione temporanea, ricongiungimenti familiari.

Pagina 30 di 138« Prima...1020...2829303132...405060...Ultima »