Archivi categoria: Società

Al mare con giudizio


Partirà quest’estate il marchio Ecospiagge per tutti ideato da Legambiente. Verrà assegnato agli stabilimenti balneari che adotteranno misure di rispetto dell’ambiente e gli strumenti per garantire l’accessibilità. Il riconoscimento ha l’obiettivo di valorizzare chi fa del rispetto e della cura la cifra distintiva del proprio lavoro.

Qua la mano


Grazie ad un protocollo d’intesa, Cnesc e Csvnet lavoreranno insieme per potenziare i valori e il ruolo del servizio civile universale. Il servizio di Anna Monterubbianesi. Attività di formazione e informazione in tutta Italia sul servizio civile per ribadirne i valori portanti della solidarietà, nonviolenza, educazione alla pace e alla cittadinanza attiva, ma anche richiesta di una programmazione triennale che faccia leva sull’innovazione e di fondi stabili così da raggiungere in tre anni i 100 mila posti disponibili per i giovani tra 18 e 28 anni di età. Questi gli ingredienti alla base del protocollo di collaborazione tra Cnesc e Csvnet, le due reti a cui fanno riferimento almeno il 75% delle posizioni di Servizio Civile nazionale. L’accordo arriva in una fase importante: l’istituto sta infatti attraversando la transizione tra il vecchio ordinamento e quanto previsto dalla riforma che introduce diversi cambiamenti, a partire dalle procedure di accreditamento.

Emporio della Solidarietà


Prenderà il via nelle prossime settimane il cantiere per la realizzazione della nuova struttura di Caritas Ambrosiana a Milano. Il mini market solidale sorgerà a Niguarda, in alcuni spazi commerciali dismessi all’interno del complesso di edifici popolari.

Una sfida cruciale


La riforma del terzo settore al centro del progetto Capacit’Azione dove si sono confrontati tanti soggetti del mondo del non profit. “Abbiamo bisogno di nuove visioni per affrontare i cambiamenti di una società che muta velocemente”, ha sottolineato la portavoce del Forum Claudia Fiaschi. Ascoltiamola. (sonoro)

Scuole aperte 2.0


Milano rilancia il primo ufficio dedicato d’Italia, per sostenere le associazioni dei genitori che promuovono progetti di attività ludiche, sportive, culturali e di aggregazione negli istituti cittadini in orario extrascolastico. Oltre 600 i progetti attivati e 346 strutture coinvolte.

Sanità differenziata


L’idea del governo di portare avanti l’autonomia regionale preoccupa molte realtà del terzo settore. Cittadinanzattiva denuncia come questo provvedimento impatterà negativamente sulla salute degli italiani. Ai nostri microfoni, la vicesegretaria dell’associazione Francesca Moccia chiede un confronto con le istituzioni. (sonoro)

Treno verde


Torna la Campagna di Legambiente e Ferrovie dello Stato Italiane. Un viaggio in dodici tappe, da Palermo a Milano, per una mobilità a zero emissioni. Il servizio di Anna Monterubbianesi. (sonoro)

Quanto è inquinata l’aria delle nostre città? Quanto il nostro Paese può contribuire a combattere i cambiamenti climatici? Sono solo alcune delle tante domande al centro della nuova edizione del Treno Verde, la campagna di Legambiente e del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare, che viaggia in 12 tappe, sui binari d’Italia, con una missione precisa: disegnare un futuro con mobilità a zero emissioni, incentivare la mobilità sostenibile, la sharing mobility ed i mezzi elettrici, ridurre il numero delle auto e l’inquinamento, rendere più vivibili le nostre città. Le politiche locali possono dare un importante contributo nel cambiare le abitudini dei cittadini, come dimostrano alcuni esempi positivi, ma servono politiche nazionali ambiziose e scelte coraggiose e di sistema che fino ad oggi sono mancate così dichiara il Presidente di Legambiente Stefano Ciafani

Una corsa solidale


La cooperativa Samarcanda ha rafforzato il servizio di taxi sociale, iniziato in modo informale e volontario. Da settembre scorso sono 9.800 i chilometri percorsi e circa 800 viaggi effettuati nel territorio di Roma, da e per gli ospedali, per consentire a persone malate e indigenti di poter effettuare le terapie.

Dieci in ambiente


Dopo avere aderito all’appello nelle scuole, lanciato da Marevivo Onlus, l’Istituto comprensivo Bersagliere Urso di Favara, nell’Agrigentino, è il primo a passare all’azione diventando plastic free. Niente più bicchierini di plastica per il caffè, sostituti con quelli di carta, grazie ad un’idonea circolare rivolta ai docenti, e 300 borracce in alluminio distribuite agli studenti per evitare l’uso di bottigliette.

Altro che universale


La Lega ha presentato un emendamento che renderebbe obbligatoria l’esperienza di servizio civile, ma solo per chi richiederà il reddito di cittadinanza. Gli altri 75mila ragazzi fra i 18 e i 28 anni che hanno spontaneamente fatto domanda rimarranno dunque delusi. Motivo? I fondi stanziati dal Governo non sono sufficienti.