Archivi categoria: Sport

Oltre lo sport


Oltre lo sport. Thabo e Rocco sono due vittime del mercato dei bambini calciatori, dall’Africa all’Europa. E sono i protagonisti del film Il sole dentro, in sala dal 15 novembre. “Ogni anno 20mila ragazzini vengono portati in Italia per entrare nelle giovanili delle grandi squadre di calcio”, ha detto il regista Paolo Bianchini. Nel film, La loro storia immaginaria si intreccia a quella vera di due quindicenni che nel ’99 morirono nella stiva di un aereo diretto a Bruxelles, con in tasca una lettera d’aiuto per i potenti della terra.
 

Il sorriso di Cody


SPORT – Il sorriso di Cody. Sta facendo il giro del mondo la foto del bimbo di undici anni che corre sulle protesi in una pista d’atletica e la scritta “No Excuses”, niente scuse. Lo sport è la sua vita. Equitazione, baseball, calcio, minitriathlon, handbike . Ma soprattutto il nuoto. “Il mio sogno – dice è la Paralimpiade di Rio 2016”.

 

Oltre lo sport


Oltre lo sport. Si avvia al termine la Fare Action Week, due settimane di iniziative sportive e non solo, contro il razzismo e le discriminazioni nel calcio, organizzata dal network europeo Football against racism in Europe. Decine gli eventi anche in Italia, da nord a sud: dai tornei con le squadre dei migranti, all’esposizione di striscioni negli stadi, alla distribuzione di materiale informativo.

 

Mamme sprint


Mamme sprint. Come tutelare la gravidanza durante una carriera sportiva? E’stato il tema al centro di un convegno  a Varese di associazioni e Coni. Occasione per riproporre all’attenzione pubblica anche un disegno di legge presentato alla Camera nel 2011

Oltre il calcio


Oltre il calcio. Ieri sera in tribuna ad assistere al posticipo di seria A Napoli-Chievo c’era anche Rosanna, la fidanzata di Lino, freddato pochi giorni fa dalla camorra a Marianella. E insieme a lei, la figlia di Silvia Ruotuolo e molti altri esponenti del coordinamento dei familiari “vittime innocenti della camorra”. Che hanno poi sfilato nello stadio San Paolo raccogliendo gli applausi del pubblico.

 

Pallone limpido


Pallone limpido. Per la prima volta una Federazione sportiva del Coni realizza il bilancio sociale con ambizioni di trasparenza. La lotta al razzismo merita un intero capitolo con le iniziative della Figc e l’Uisp, i mondiali antirazzisti e la rete Fare. La creazione di valori non passa unicamente per la gestione economica se lo dice persino il calcio super professionistico significa che un altro sport è possibile.
 

 

“Sbiciclata etica”


“Sbiciclata etica”. Anche l’associazione Retinite Pigmentosa Emilia Romagna partecipa domani a Ferrara alla pedalata solidale organizzata dall’onlus IrregolarMente. Un evento per riscoprire il piacere di pedalare e di stare insieme e per promuovere la solidarietà, il benessere della persona e la mobilità sostenibile.

 

Sport per tutti


Sport per tutti. Firmato un protocollo d’intesa tra il Comitato italiano paralimpico e il ministero dello sport per promuovere l’attività fisica tra le persone con disabilità. L’accordo punta a sottolineare il ruolo dello sport quale efficace strumento di integrazione per i soggetti svantaggiati oltre che a fornire supporto alle associazioni legate al Cip.

 

Un calcio alle mafie


Un calcio alle mafie. Domenica scorsa la Casertana è scesa in campo nel campionato di Serie D con lo stemma della fondazione “A voce d’e creature”, del sacerdote anticamorra don Luigi Merola. D’ora in poi, sulle magliette non solo lo sponsor tecnico, ma anche un piccolo logo molto significativo: quello della fondazione del prete che si batte da anni contro la camorra.