Archivio Redazione GRS

Plusvalore strategico

di Redazione GRS


“Chi meglio di una persona con disabilità, che vive le difficoltà quotidiane, può offrire supporto a chi ha contratto specifiche patologie?”. Parte da questo assunto l’idea di “Workability”, progetto che punta a migliorare il customer care di B. Braun, multinazionale leader nella fornitura di prodotti e servizi per la salute, grazie alla collaborazione con la Società cooperativa centro spazio vita Niguarda di Milano.

Nuovi cittadini

di Redazione GRS


Sono 3,3 milioni i lavoratori migranti attivi, comunitari e non, rilevati dall’Inps. Oltre 250 mila i pensionati e i percettori di prestazioni a sostegno del reddito. Sono i numeri contenuti nel nuovo Osservatorio sugli stranieri. Analizzando la serie storica 2010-2019, si scopre un andamento altalenante con variazioni negative in particolare negli anni 2013 (-3,9%) e 2014 (-1,7%).

A scuola di pubblicità

di Redazione GRS


Parte oggi il percorso formativo in e-learning, promosso dal Csv San Nicola e rivolto a giovani studenti di Bari per sensibilizzarli e avviarli al volontariato, affrontando con loro il tema della comunicazione sociale. In particolare, si sperimenteranno azioni di Guerrilla Marketing, forma di pubblicità non convenzionale e a basso costo.

Oltre la crisi

di Redazione GRS


Nel prossimo biennio (2021-2022), le previsioni accreditano alle imprese cooperative aderenti a Legacoop una significativa ripresa. L’outlook migliore in filiere come agroalimentare altro consumo, altri beni intermedi e assistenza sociale. Lo rileva un rapporto elaborato da Prometeia e Area Studi Legacoop.

Politiche di Welfare

di Redazione GRS


La Scozia è il primo Paese al mondo ad aver approvato una legge per l’accesso gratuito agli assorbenti, che verranno resi disponibili dalle autorità locali a chiunque ne faccia richiesta. Secondo un recente studio, le donne possono spendere fino a 8 sterline al mese in tamponi; la misura ha inoltre l’obiettivo di contrastare lo stigma del ciclo mestruale.

#IoPartecipo

di Redazione GRS


Si concluderà domani con un webtalk che coinvolgerà 100 ragazzi la masterclass nata nell’ambito del festival della partecipazione, promossa da ActionAid Italia, Cittadinanzattiva, Legambiente e Uisp. Il servizio è di Clara Capponi.

Cento ragazzi dai 16 ai 26 anni a lavoro sui temi della cittadinanza attiva e gli strumenti per essere protagonisti della vita pubblica. Si può riassumere così il percorso promosso nell’ambito del Festival della partecipazione, che si è tenuto online nel mese di ottobre e ha dato vita alla masterclass che ha coinvolto studenti e rappresentanti di associazioni locali con momenti teorici e laboratoriali realizzati tra fine ottobre e novembre.

Domani dalle 16 alle 18 appuntamento in diretta Facebook sulla pagina di Mètis Community per il webtalk in cui i ragazzi presentano le idee progettuali sul cambiamento climatico diritti, educazione, lavoro, salute benessere e territorio. A raccogliere le suggestioni dei ragazzi e delle ragazze saranno i referenti di Slow Food, Actionaid, Legambiente, UISP e rappresentanti delle istituzioni.

“Il clima è già cambiato”

di Redazione GRS


In crescita trombe d’aria, alluvioni, ondate di calore; ecco gli impatti decennali del climate change sui centri urbani, fotografati dal nuovo rapporto dell’Osservatorio CittàClima di Legambiente. Una mappa dei territori colpiti da fenomeni metereologici estremi tra il 2010 e il 2020: quasi mille, in oltre 500 Comuni. Roma, Bari, Milano e Agrigento tra le città con i maggiori danni. La presentazione del rapporto è in diretta streaming sui siti web e sulle pagine Facebook di Legambiente e La Nuova Ecologia