Archivi categoria: Grs week

Anziani non autosufficienti senza fondi


 

Bentrovati all’ascolto del GRS Week. In studio Ciro Oliviero ed Elena Fiorani.

Le organizzazioni del Patto per un nuovo welfare sulla non autosufficienza dicono la loro: in un confronto organizzato a Roma con le istituzioni, hanno lanciato una serie di proposte. In Italia gli anziani non autosufficienti sono 3,8 milioni. La manovra di Bilancio, dalle prime bozze rese disponibili, sembrerebbe non metterli in primo piano. E di conseguenza, con loro, neanche caregiver familiari ed operatori del terzo settore.

Continua a leggere

L’azzardo non è un gioco


 

Lo spettro del calcio scommesse torna ad aleggiare sul campionato italiano e si scatenano le analisi sociologiche su ragioni e cause di un fenomeno inspiegabile, che coinvolge giovani di talento baciati dalla fortuna e dal successo economico e sociale. Ma il gioco d’azzardo in Italia coinvolge un milione e duecentomila persone e sta diventando, sempre più, un problema sanitario. Continua a leggere

Marc Augè e l’elogio della bicicletta, una filosofia della pedalata


 

Il ciclismo come forma di umanesimo, ovvero: in bicicletta per tornare a vivere la vita. Per l’antropologo e filosofo francese Marc Augé, scomparso lo scorso 24 luglio all’età di 87 anni, la bicicletta è icona di utopia: “Non c’è dubbio che con l’uso della bicicletta, gli esseri umani riescano a soddisfare un po’ di questo desiderio di fluidità, di leggerezza, di liquidità”, scriveva. Continua a leggere

Il memorandum Ue-Tunisia e il rispetto dei diritti umani


 

Bentrovati all’ascolto del Grs Week da Fabio Piccolino.
Il 16 luglio scorso l’Unione Europea ha firmato un memorandum d’intesa con la Tunisia che prevede sostegno economico al Paese africano e cooperazione in ambito migratorio.
Su questo tema, la UE ha stanziato 100 milioni di euro per rafforzare la capacità operativa della Tunisia nelle operazioni di ricerca e salvataggio in mare: l’obiettivo è quello di fermare le partenze di migranti e richiedenti asilo che cercano di raggiungere via mare l’Europa.

Continua a leggere