Archivi categoria: Internazionale

Rifugiati, le organizzazioni che operano nel Mediterraneo accusano l’Europa


Senza fine: dopo l’ennesimo naufragio nel Mediterraneo, le organizzazioni per il soccorso in mare accusano le politiche migratorie europee. Secondo l’Alto Commissario per i Rifugiati Filippo Grandi “è intollerabile che così tante vite continuino a essere perse alle porte dell’Europa senza che venga messa in atto una risposta organizzata e coordinata”.

Il Mediterraneo muore di caldo: Slow Food lancia l’allarme


 

 

Il Mediterraneo muore di caldo: lo dice Slow Food che lancia l’allarme sulle conseguenze dell’aumento delle temperature per la vita marina. Il servizio è di Fabio Piccolino.

Le ondate di calore e l’aumento delle temperature creano gravi squilibri all’ecosistema marino, riducendone la biodiversità. Sono alcune delle riflessioni emerse dal webinar organizzato da Slow Food sul tema del cambiamento climatico nel Mediterraneo.

La crescita della temperatura dell’acqua del mare provoca l’estinzione di alcune specie innescando la cosiddetta “omogeneizzazione del fondale”: l’ecosistema si semplifica e diventa meno resiliente, meno resistente e quindi più fragile. Un equilibrio in pericolo che va salvaguardato con urgenza.

Discarica digitale: rifiuti elettronici in costante crescita nel pianeta


Discarica digitale. Il volume dei rifiuti elettronici è in costante crescita a livello globale: si stima che nel 2019 ne siano stati generati oltre 50 milioni di tonnellate. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, le difficoltà di smaltimento nei Paesi a basso reddito mettono in pericolo la salute di milioni di persone.

Hong Kong, chiude il quotidiano ostile al governo cinese


Fine corsa. Il quotidiano Apple Daily di Hong Kong ha cessato le pubblicazioni, dopo l’ondata repressiva che nei giorni scorsi aveva portato all’arresto del direttore e di alcuni dirigenti. Il giornale era una delle poche voci rimaste apertamente ostili al governo cinese. Lunghe le file nelle edicole per acquistare l’ultimo numero pubblicato.

Afghanistan, Emergency: “Avviare adeguata campagna vaccinale”


Senza fine: l’Afghanistan è scosso dalla terza ondata di Covid-19 che sta travolgendo il suo sistema sanitario mentre il Paese vive una nuova instabilità per il ritiro delle truppe Nato. L’allarme arriva da Emergency che spiega come sia necessario avviare un’adeguata campagna vaccinale: al momento meno dell’1% della popolazione ha completato il ciclo di immunizzazione.

Pnrr, Italia promossa a pieni voti


Promossi a pieni voti. Secondo la Commissione Europea il Piano Nazionale di Ripresa e resilienza presentato dall’Italia è ben allineato al Green Deal, grazie alle misure indirizzate alla transizione climatica tra cui progetti di efficientamento energetico degli edifici e per favorire la concorrenza nel mercato del gas e dell’elettricità.

Rifugiati, guerre e violenze cause dell’aumento nel 2020


 

 

 

In fuga. I rifugiati nel mondo sono in costante crescita a causa di conflitti e persecuzioni. Il servizio è di Fabio Piccolino

Le persone in fuga da guerre, violenze, persecuzioni e violazioni dei diritti umani sono state quasi 82,4 milioni nel 2020, nonostante la pandemia. Sono i numeri di Unhcr resi noti in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato che si è celebrata ieri.

Il dato è cresciuto del 4% rispetto alla precedente rilevazione, che aveva già evidenziato cifre da record. Secondo l’Alto Commissario per i rifugiati Filippo Grandi, “è necessario che i leader mondiali mettano da parte le loro differenze, e si concentrino sulla prevenzione e sulla risoluzione dei conflitti e sul rispetto dei diritti umani”.

Hong Kong, nuovo bavaglio alla libertà di stampa


Nuovo bavaglio. La polizia di Hong Kong ha arrestato il direttore e cinque dirigenti del quotidiano Apple Daily con l’accusa di aver messo in pericolo la sicurezza nazionale; il giornale ha sempre sostenuto i movimenti pro-democrazia contro il governo cinese. Nell’ex colonia britannica cresce la preoccupazione per il futuro della libertà di stampa.