Notizie

Mani nella terra

di Redazione GRS

notizie

1-2Agricoltura e cooperazione sociale: le buone pratiche di un’altra economia. Il servizio è di Giuseppe Manzo.

 

Il basilico del Bettolino di Reggio Emilia. Le Terre Joniche confiscate in Calabaria. La startup bolognese Local to you. Sono alcune delle esperienze raccontate a Roma durante “Agricoltura è sociale”, l’incontro organizzato da Legacoopsociali e Legacoop Agroalimentare con la presenza del viceministro Andrea Olivero. Una recente ricerca nazionale sull’agricoltura sociale realizzata da Crea-Pb/Inapp(2017) ha mostrato che il 47% delle organizzazioni realizzano attività di agricoltura sociale, sono cooperative sociali. Anche la ricerca “Futuro.coop” denota, su scala nazionale, che il 28% delle cooperative sociali che sperimentano percorsi innovativi opera nel settore. Lo scambio delle buone pratiche ha messo al centro gli obiettivi di questo percorso: welfare, territorio e inserimento lavorativo.

Ecologica e giusta

di Redazione GRS

notizie

zambikeÈ appena arrivata in Italia la prima bicicletta con telaio in bambù, Zambikes è nata nel 2010 in Zambia, con un processo di produzione artigianale che dà lavoro a 26 persone. La bici eco-friendly è stata poi esportata in Sud Africa, Malawi, Mozambico, in collaborazione con diverse organizzazioni umanitarie.

 

Il bambù è leggero e completamente riciclabile. La produzione di una bicicletta in bambù non emette CO2, con impatto quasi zero, ed essendo un materiale organico è completamente biodegradabile. Il bambù è una delle specie vegetali che cresce il più rapidamente, rigenerando facilmente i terreni erosi o disboscati.
Il bambù è stato tradizionalmente usato come materiale da costruzione per la sua affidabilità e robustezza. In Asia, tradizionalmente le impalcature sono fatte di bambù e le biciclette in bambù erano i mezzi di trasporto.
Il bambù è forte come l’acciaio ma al tempo stesso possiede una flessibilità ideale per assorbire le asperità del terreno.
Il processo di elaborazione di ogni telaio è lungo e laborioso
– Il tipo di bambù utilizzato è pieno, coltivato nel nord della Zambia.
– I migliori pezzi sono scelti e trattati durante tre mesi.
– Un artigiano elabora il telaio durante 21 giorni badando ad ogni dettaglio.
– I giunti sono assemblaggi con foglie naturali e resina.
– La verniciatura finale garantisce una protezione totale alla pioggia e l’usura del tempo. http://www.gobamboo.it/site/it/ecologica/

MyArt Mediterranean Young Artist

di Redazione GRS

notizie

myartSi chiuderanno il 31 marzo le iscrizioni al Film Festival organizzato in Calabria dall’associazione culturale multietnica La Kasbah di Cosenza. Previsti riconoscimenti per le categorie documentari, cortometraggi e spot sociali.

Move2Learn Learn2Move

di Redazione GRS

notizie

labsus625È il nome dell’iniziativa promossa dalla Commissione europea per promuovere la mobilità dei giovani che permetterà ad oltre 5000 studenti di spostarsi in un altro Paese per un periodo di quindici giorni. L’obiettivo è quello di favorire l’integrazione ad accrescere l’identità europea.

Legalità sotto attacco

di Redazione GRS

notizie

Don ciotti secodino-2A Palermo nuove scritte intimidatorie per don Ciotti. Solidarietà di cittadini e associazioni. Il servizio di Giordano Sottosanti.

 

Ancora messaggi intimidatori ai danni del fondatore del Gruppo Abele e di Libera, Don Ciotti. Dopo le scritte apparse la settimana scorsa a Locri, in occasione delle celebrazioni in memoria delle vittime della mafia, un caso analogo si è manifestato ieri a Palermo, dove una scritta nel quartiere Noce recitava “Sbirri siete voi, don Ciotti secondino”. Presa di mira anche la memoria del generale Dalla Chiesa, definito “assassino” in un’altra deprecabile scritta rinvenuta poco distante e “griffata” con una falce e martello e la firma BR. Importante e unanime la solidarietà espressa da Istituzioni e cittadini, che hanno provveduto prontamente e spontaneamente a cancellare le due scritte: perché è da questi gesti e dalla coscienza di un popolo che parte la cultura della legalità.

Ali tarpate

di Redazione GRS

notizie

casa di nillaUn furto di api che manda in fumo un anno di produzione. Lo ha subìto la Fattoria Sociale de La Casa di Nilla a Catanzaro che porta avanti un progetto di reinserimento lavorativo dei minori vittime di abusi che hanno raggiunto la maggiore età.

Non ci fidiamo

di Redazione GRS

notizie

Tutti-a-scuola-640x400-300x300Alla vigilia dell’incontro con il governo sul possibile ripristino dei fondi per la non autosufficienza, le associazioni dei diritti dei disabili scendono in piazza a Napoli. Antonio Nocchetti, presidente di Tutti a scuola onlus. (sonoro)

Alla prova

di Redazione GRS

notizie

labsus625Il Mibact chiama all’appello la Generazione Cultura per formare 100 giovani laureati sotto i 27 anni e offrire loro una occasione per costruire un’impresa per valorizzare il patrimonio artistico e culturale del Paese. Al termine della formazione potranno svolgere uno stage retribuito presso 25 istituzioni culturali del nostro Paese.

Movimento generattivo

di Redazione GRS

notizie

news7762_bigSi è chiuso ieri a Montesilvano il XVIII congresso nazionale dell’Unione italiana sport per tutti. Vincenzo Manco è stato riconfermato presidente. Il servizio di Elena Fiorani.

 

Davanti ai 334 delegati raccolti nella cittadina abruzzese, in rappresentanza di un milione e quattrocentomila iscritti, l’Uisp ha tenuto il suo congresso con lo slogan “periferie al centro. Il movimento generattivo”. (sonoro) Ha detto Manco nella sua relazione conclusiva, dopo tre giorni di dibattito in cui oltre ai delegati dell’associazione provenienti da tutta Italia sono intervenuti anche ospiti del mondo istituzionale e sportivo, come Valeria Fedeli, ministra dell’istruzione, Don Luigi Ciotti, presidente di Libera, e Giovanni Malagò, presidente del Coni.

L’agricoltura è sociale

di Redazione GRS

notizie

0.0-2016-A_Joniche-terreIniziativa domani a Roma promossa da Legacoopsociali e Legacoop Alimentare. Un’occasione per parlare di un settore in cui negli ultimi anni le cooperative sociali hanno sperimentato percorsi innovativi capaci ti tenere insieme welfare e sviluppo economico delle comunità.