Notizie

Ed è boom per i richiedenti asilo

di Admin GRS


Lo evidenzia l’ultimo Rapporto del Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati del ministero dell’Interno. Nei primi sei mesi di quest’anno oltre 10 mila domande in più rispetto al 2011. I Comuni italiani chiedono al governo di “costruire un sistema d’accoglienza e integrazione unico”.

“Una vergogna”

di Admin GRS


A dirlo è il neoministro della cooperazione e integrazione Andrea Riccardi riferendosi alla situazione dei rom nel nostro paese. “Conosco e ho visitato non pochi campi rom – ha detto – Dobbiamo agire per il superamento di quelle strutture perché i rom possano inserirsi tra gli italiani come italiani”.

Il lavoro fa manovra

di Admin GRS


Le imprese che assumeranno a tempo indeterminato donne e giovani under 35 potranno dedurre dall’Irap 10.600 euro per ogni lavoratore. Lo sconto sale a 15.200 euro per il Sud. Ascoltiamo il giudizio di Michele De Angelis, vicepresidente della cooperativa Gesco “questo settore avrà un favorevole impatto. La quota Irap da versare incide particolarmente per le organizzaziono no profit e inciderà per la defiscalizzazione dell’Ires e quindi nella tragedia di questa manovra, questa è una buona notizia. Nei lavori di cura, soprattutto nelle organizzazioni meridionali, sono impegnate quasi solo donne, nei servizi sociali, quindi è sicuramente una buona notizia, fermo restando che chiediamo un incremento del fondo Nazionale Politiche Sociali”.

A rischio chiusura

di Admin GRS


“Il Comitato italiano paralimpico non ha alcuna certezza di avere il finanziamento da parte del governo”. A lanciare l’allarme è Luca Pancalli, presidente del Comitato che aggiunge: “Questa è una cosa che non soltanto preoccupa ma rischia di portare definitivamente alla chiusura del nostro movimento. La politica si faccia avanti”.

Tempo rubato alla ’ndrangheta.

di Admin GRS


Con questo dvd gli studenti della scuola media Gebbione-Bevacqua di Reggio Calabria hanno vinto l’aquilone d’oro del Ragazzi Spot Festival, organizzato dal Museo della ’ndrangheta in tutte le scuole d’Italia. Un progetto che proseguirà anche nel 2012 con diversi laboratori per educare i ragazzi alla cultura della legalità.

L’acqua pubblica fa rete

di Admin GRS


E cerca di conquistare l’Europa. Ce ne parla Luca Faenzi del Comitato acqua bene comune “l’ossaturea esiste già e un passo molto importante per la sua nascita e la sua costituzione avverrà a Napoli il prossimo 10 ed 11 dicembre quando in un grande convegno, allargato a tutte le realtà europee, porremo le basi per quella che vuole essere una rete europea per l’acqua pubblica. Lo facciamo a Napoli perché è la prima città che ha ripubblicizzato e lo facciamo in Italia perché il movimento italiano è quello che ha ottenuto dei risultati tra i più incisivi anche se ancora non messi in pratica con il referedum dello scorso giugno”

Durban, il clima resta teso

di Admin GRS


Le più grandi associazioni umanitarie e ambientaliste hanno lanciato un appello all’inizio della seconda settimana di lavori della Conferenza sui cambiamenti climatici in corso in Sudafrica. Oxfam, Wwf e Greenpeace hanno espresso grande preoccupazione per le posizioni assunte dal governo degli Stati Uniti che di fatto ha congelato qualunque piano di riduzione delle emissioni fino al 2020.

Oltre la crisi

di Admin GRS


Secondo i dati Istat, il volontariato rappresenta lo 0,7% del Pil italiano, ovvero 7.779 milioni di euro, pari a poco meno di un terzo della manovra correttiva del governo Monti. Una cifra che, sommata al totale del valore della produzione di tutte le organizzazioni di Terzo settore, porterebbe a quantificare la ricchezza prodotta dall’intero settore non profit in Italia al di sopra del 4% del prodotto interno lordo.

Per contare di più

di Admin GRS


Ieri a Roma si è celebrata la giornata internazionale del volontariato. Tanti ospiti, tra cui il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Ma ascoltiamo un estratto delle conclusioni della giornata affidate ad Andrea Olivero, portavoce Forum del Terzo Settore “questa nostra esperienza nella società e nel nostro paese come un segno di speranza ma anche come un segno di possibile ed autentico cambiamento che parte da noi. Credo che questo sia il nostro modo di affrontare la realtà, di sentirci responsabili in un momento così difficile come quello che stiamo vivendo”.

Mettiti in giallo contro il razzismo

di Admin GRS


La campagna, promossa dal Coordinamento migrante di Varese e sostenuta dalla Uisp, vuole promuovere sul territorio la cultura dell’incontro e del dialogo, nella convivialità delle differenze e nel loro rispetto. Denunciando ogni forma di violenza e discriminazione, ridando voce ai diritti troppo spesso martoriati.