Notizie

Campanella salata

di Admin GRS


Campanella salata. Si torna a scuola e la brutta sorpresa è il rincaro sui libri fino a 100 euro. L’allarme è del Codacons, che con Mauro Antonelli lancia alcune proposte per risparmiare “ogni scuola deve avere i libri di testo nella propria biblioteca consentendo da un lato il prestito a domilio e anche la lettura in sede in modo tale che chi non se può permettere può utilizzare il libro della scuola per studiare. Abbiamo addirittura degli insegnanti che, per scuole medie o scuole particolari, si sono messi d’accordo nel scrivere loro un libro facendo poi le fotocopie per i loro studenti”.
 

“Senza paura”

di Admin GRS


“Senza paura”. Ieri mattina i giovani della cooperativa Valle del Marro, in provincia di Catanzaro,  hanno lavorato nell’uliveto di Castellace confiscato alla cosca dei Mammoliti, dove lo scorso 28 agosto qualcuno ha distrutto col fuoco un escavatore. “L’impegno per la legalità e per un lavoro pulito non si può fermare”, ribadisce Giacomo Zappia, presidente della cooperativa.
 

Posto universale

di Admin GRS


Posto universale. Quattordici anni dopo arriva la direttiva europea sull’entrata in vigore del nuovo contrassegno di parcheggio per  le persone con disabilità. Perciò dal 15 settembre tutti i Comuni italiani dovranno sostituire il vecchio tagliando arancione con quello di colore azzurro.
 

Pedalate sociali

di Admin GRS


Ieri penultima tappa del giro d’Italia in handbike a Casale Monferrato, in provincia di Alessandria. Alla manifestazione hanno partecipato un’ottantina di atleti. Associato all’evento anche un momento di sensibilizzazione sul tema della sicurezza sul lavoro nella città  simbolo della lotta contro l’amianto.

A Corto di donne

di Admin GRS


Sono aperte le iscrizioni alla sesta edizione della rassegna di cortometraggi al femminile, in programma a Pozzuoli la prossima primavera. Il festival offre uno spazio di confronto alle filmmaker di tutto il mondo che vogliono esprimere un punto di vista originale sulla società e i fenomeni del nostro tempo.

Un cane contro il sisma

di Admin GRS


Da un mese a questa parte, le unità cinofile di Anpas sono presenti nelle tendopoli emiliane con attività ludiche e di intrattenimento. Ce ne parla Gian Carlo Arduino, responsabile nazionale Cinofili Anpas “si cerca attraverso la manipolazione dell’animale, attraverso giochi ed intrattenimento e anche insegnamento di come ci si deve comportare con l’animale, si prova con questi bambini, il progetto prevede proprio questo, di passare due o tre giornate alla settimana in un modo un po’ più piacevole e rilassante e che dia ai bambini un valore positivo”. 

Ishtar ha bisogno di te

di Admin GRS


L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati ha lanciato in Italia una campagna di raccolta fondi destinati a sostenere il crescente numero di sfollati e rifugiati siriani fuggiti verso Giordania, Libano, Turchia e Iraq. Negli ultimi giorni il ritmo degli arrivi ha registrato un forte aumento, si parla di quasi due milioni di sfollati.

Non è un paese per giovani

di Admin GRS


Oltre 1 milione e 600 mila persone non cercano più lavoro. È la nuova allarmante fotografia scattata dall’Istat. Secondo l’istituto di statistica sono gli under 35 a subire le maggiori conseguenze di questa crisi: in cinque anni il numero di occupati è calato del 20%.

Vacanza finita, la crisi no

di Admin GRS


Si intitola “Cambio di rotta”, l’appuntamento che nel fine settimana animerà la Comunità di Capodarco a Fermo. Il Forum sarà dedicato proprio al dissesto economico e al ruolo dell’Europa. Sentiamo alcune proposte di Giulio Marcon, portavoce di Sbilanciamoci “la proposta che noi facciamo è quello di un cambio di paradigma. Oltre le politiche di austerity e contro le politiche di austerity per una politica di carattere espansivo di impegno e di iniziativa contro la crisi attraverso piani di investimenti pubblici e la costruzione di un modello di sviluppo diverso fondato sulla sostenibilità ambientale, sul lavoro e sui diritti”.

Giochi di potere

di Admin GRS


Partono oggi le Olimpiadi londinesi. Edizione sfarzosa, come da tradizione. Sentiamo Nicola Porro, docente di sociologia dello sport all’università di Cassino.