Notizie

Colpi al welfare

di Admin GRS


Ennesimo taglio di cinque milioni di euro alle politiche sociali in Calabria. È la denuncia di Lorenzo Sibio, responsabile regionale Legacoopsociali che invita tutti a mobilitarsi contro quella che definisce “una vera e propria barbarie sulla pelle di migliaia di persone”.

Un fiume in piena contro il biocidio

di Admin GRS


Tutto pronto a Napoli per la manifestazione di domani contro i disastri ambientali prodotti dai rifiuti tossici smaltiti illegalmente. Associazioni, comitati e semplici cittadini in piazza per chiedere al governo un intervento concreto di messa in sicurezza del territorio.

Minori e diversi

di Admin GRS


Sono sempre più i bimbi rom discriminati nelle grandi città italiane. Sfruttati dai genitori ed esclusi dalla società. Il commento di Alexian Santino Spinellli, musicista e docente di lingue e processi interculturali all’Università di Chieti: “Se un bambino è segregato nei campi nomadi, vive una condizione disumana; il bambino che vive invece nelle case, il bambino italiano Rom, che vive nelle case, ovviamente ha una situazione  e familiare, e sociale, ed economica, ma anche educativa, totalmente e completamente diversa. Esattamente come un bambino italiano, un conto se vive nei quartieri più degradati di una grande città, un conto se vive nei quartieri residenziali”.

Dal fango alla luce

di Admin GRS


Dal fango alla luce. Fino al 17 novembre ad Albinia, nel Grossetano, un’iniziativa per ricordare il primo anniversario dell’alluvione che ha colpito la bassa Toscana. Lo sguardo degli artisti cerca di restituire vita e vitalità, e dare il proprio contributo alla ricostruzione spirituale e morale delle zone colpite.

 

Bimbi anti-malavita

di Admin GRS


Bimbi anti-malavita. A Gioiosa, in Calabria, la prima e unica scuola di calcio e di etica italiana, nata nel 2009 in contrasto con la criminalità organizzata, gestita dall’associazione Don Milani e da Libera di Don Ciotti, rischia di chiudere. La Gazzetta dello Sport lancia un appello alle istituzioni. Ai nostri microfoni Andrea Monti, direttore della testata.
 

Corso di italiano per chi non sente

di Admin GRS


Corso di italiano per chi non sente. Da uno studio Istat emerge che l’abbandono scolastico da parte di studenti con gravi sordità è ancora alto, soprattutto a livello universitario. Grazie a un’iniziativa del Servizio Sordi del Comune di Milano, alcuni docenti hanno realizzato un manuale di supporto all’insegnamento dell’italiano ai ragazzi non udenti, con attività da condividere anche con il resto della classe per una maggiore integrazione.

Asilo lontano

di Admin GRS


Asilo lontano. Presentato il monitoraggio annuale del Piano Nidi nel nostro Paese. Lo scorso anno nonostante siano stati stanziati fondi per un miliardo di euro, sono aumentati solo di 55mila unità i posti a disposizione. Con quei soldi ne erano previsti almeno il doppio. Molte associazioni denunciano sprechi e una mala-gestione dei fondi.

Più benefici che costi

di Admin GRS


Più benefici che costi. I lavoratori migranti portano nelle casse dello Stato un miliardo e mezzo di euro ogni anno. È quanto emerge da un dossier del Centro Studi e Ricerche Idos. Il rapporto tra la spesa pubblica per l’immigrazione, contributi previdenziali e tasse, mostra come l’Italia incassi dagli stranieri più di quanto spende per loro e le loro famiglie.

Stop killer robots

di Admin GRS


Stop killer robots. La Campagna internazionale anti-mine torna a chiedere alle Nazioni unite una legge contro queste armi che mietono ogni anno migliaia di vittime in tutto il mondo. Madrina della campagna è Jody Williams, Nobel per la pace nel 1997. Ascoltiamola ai nostri microfoni. 

Lo sport contro la violenza sulle donne

di Admin GRS


Modena scende in campo per dire no al femminicidio, e lo fa con atleti di caratura mondiale. Dai pallavolisti Francesca Piccinini e Tai Aguero all’allenatore di calcio Walter Novellino, dall’ex campionessa di tennis Adriana Serra Zanetti, all’attaccande del Verona Luca Toni. Tutti insieme, domani sera, al Baluardo della Cittadella.